Vai alla home di Parks.it

Anguilla di Lesina

Un alone di mistero circonda l'origine e la vita delle anguille. Non se ne conosce l'albero genealogico e quindi è impossibile riprodurle in allevamento. Vengono dall'Atlantico, dal Mar dei Sargassi, dove si riproducono a mille metri di profondità: da qui gli avannotti impiegano tre anni per tornare nel Mediterraneo. Dai canali Acquarotta e Schiapparo entrano nella laguna di Lesina dove si pescano quando raggiungono la lunghezza di 20, 25 centimetri.

Altre informazioni

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale del Gargano