Vai alla home di Parks.it
 

La Uisp organizza una settimana di sport e attività ad impatto zero nel Parco Nazionale Gran Paradiso

(Torino, 17 Feb 11) Il Consiglio Nazionale e la Commissione Ambiente della Lega Montagna UISP, in collaborazione col Parco Nazionale Gran Paradiso, organizza dal 20 al 27 febbraio "Tutti in Paradiso" una settimana di sport e attività invernali in valle Orco, nel versante piemontese dell'area protetta. Obiettivo dell'iniziativa è quello di organizzare ed effettuare tutte le attività, dai trasporti alla logistica, con il minimo impatto ambientale.

Sessanta partecipanti, che saranno ospitati nel centro di educazione ambientale del Parco di Noasca, avranno modo di svolgere attività sportive in un contesto naturale pressoché incontaminato, con un modello organizzativo attento alla sostenibilità e lontano dai modelli turistici convenzionali. Già per il raggiungimento della località piemontese i partecipanti sono stati invitati ad organizzarsi in modo da mettere in atto fin da subito le raccomandazioni circa l'obiettivo condiviso di ridurre al minimo l'impatto ambientale, con l'uso di mezzi pubblici, car sharing o mezzi collettivi.

"Al fine di ridurre l'impatto di ogni singola pratica sportiva, tra cui escursioni con le ciaspole, arrampicata su ghiaccio e sci di fondo, sono state individuate soluzioni  che rendano sostenibili le attività che andremo a svolgere in ambiente naturale e che porteranno a ridurre gli effetti negativi sugli ecosistemi" spiega Fabrizio Falatti di Lega Montagna UISP "Verranno inoltre calcolate le emissioni di CO2 prodotte durante la manifestazione, tra i nostri obiettivi futuri vorremmo che tutte le manifestazioni organizzate da Lega Montagna UISP adottino progressivamente accorgimenti per ridurre l'impatto che ogni evento produce".

Foto tratta dal sito Uisp
Foto tratta dal sito Uisp
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale Gran Paradiso