Vai alla home di Parks.it
 

Nel cuore del Parco Nazionale Gran Paradiso la scuola estiva Italo-Francese del Cnr

(Torino, 17 Giu 11) Si svolgerà dal 20 al 30 giugno, presso la sala congressi del Comune di Valsavarenche, la diciannovesima edizione della Alpine Summer School, organizzata dall'Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima (ISAC) del CNR di Torino, insieme al Laboratorio di Meteorologia Dinamica dell'Ecole Normale Supérieure di Parigi. Direttori del corso di quest'anno sono Vincenzo Artale dell'ENEA UTMEA-CLIM, Roma, Fabio D'Andrea del Laboratoire de Meteorologie Dynamique di Parigi, Francia, Silvio Gualdi del Centro EuroMediterraneo per i Cambiamenti Climatici e Antonello Provenzale dell'Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima del CNR.

Quest'anno la scuola estiva avrà come tema la dinamica del clima a scala regionale, dalla valutazione dei cambiamenti che sono avvenuti negli ultimi decenni alle proiezioni per il futuro, concentrando l'attenzione sugli effetti che questi cambiamenti potranno avere sull'ambiente. Specifica attenzione sarà data alla regione mediterranea e alle aree montane, discutendo come le variazioni del clima possano influire sulla disponibilità di risorse idriche e sugli ecosistemi e analizzando le conseguenze dei cambiamenti climatici sulla distribuzione dei periodi siccitosi, sui fenomeni alluvionali e sulla dinamica dei ghiacciai e della copertura nevosa.

Una scuola estiva a carattere internazionale, sia dal punto di vista dell'organizzazione Italo-Francese, sia per i partecipanti: sono infatti circa 60 i ricercatori ed esperti provenienti da diverse nazioni. India, Cina, Stati Uniti, sono solo alcuni dei paesi d'origine dei partecipanti, tra cui figurano anche molti italiani ed europei. Gli studiosi prenderanno parte ad un impegnativo programma di lezioni di dieci giorni, con interventi di docenti provenienti da importanti università ed istituti di ricerca di livello mondiale.

La scuola si svolge per il settimo anno consecutivo a Dejoz, con il supporto del Comune e del Parco Nazionale Gran Paradiso; dedicata a temi ambientali e climatici, trova luogo ideale per il suo svolgimento in Valsavarenche. Oltre alla stupenda cornice naturale ed all'ospitalità forniti dalla Valle, la scuola è accomunata al Parco dai temi scientifici dello studio dell'ambiente e degli impatti dei cambiamenti climatici.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale Gran Paradiso