Vai alla home di Parks.it

A Introd inaugurazione della mostra "La biodiversità delle prateria alpine nelle Alpi Occidentali"

(Torino, 08 Ago 15) Martedì 11 agosto alle 17 presso la Cappella del Santo Sudario del Castello di Introd si terrà l'inaugurazione della mostra "La biodiversità delle praterie alpine nelle Alpi Occidentali", organizzata dal Parco Nazionale Gran Paradiso in collaborazione con la collaborazione di Fondation Grand Paradis.

La mostra, a cura di Bruno Bassano, Antonello Provenzale e Ramona Viterbi, sarà visitabile dall'11 agosto al 6 settembre 2015 nella Cappella del Santo Sudario del Castello di Introd, tutti i giorni tranne il lunedì, dalle 14.30 alle 18.30, ed è stata realizzata con il contributo del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, dell'Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima del Consiglio Nazionale delle Ricerche, del Parco Nazionale Gran Paradiso e del Parco Naturale Orsiera-Rocciavré. L'allestimento ad Introd è stato realizzato in collaborazione con Fondation Grand Paradis.

Il tema si affianca a quello proposto dall'Expo 2015 e intende presentare al grande pubblico un ambiente prezioso e delicato come quello delle praterie alpine, ultima risorsa incontaminata del nostro territorio.

L'esposizione è costituita da immagini fotografiche dedicate alla biodiversità delle praterie alpine, alla complessa rete di rapporti trofici che caratterizza questi ecosistemi e alle strategie utilizzate dalle piante e dagli animali per affrontare le difficoltà associate all'ambiente di alta montagna. Organizzata in cinque sezioni, rappresenta un progetto di divulgazione che, unendo la passione e la competenza dei fotografi naturalisti che hanno fornito le immagini con le attività di ricerca scientifica, intende costruire una piccola "storia naturale per immagini" delle praterie alpine e della biodiversità che esse ospitano.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale Gran Paradiso