Vai alla home di Parks.it

Bolle di montagna: a Ceresole Reale una tavola rotonda sulle immersioni in quota

(Torino, 07 Set 15) Sabato 12 e domenica 13 settembre nel salone del centro visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso di Ceresole Reale si terrà la tavola rotonda "Bolle di montagna",  per discutere delle norme delle immersioni in quota.

La tavola rotonda è organizzata dal Gruppo subacqueo di ricerca lacustre e fluviale "Dimensione acqua dolce", ed è patrocinata da Parco Nazionale Gran Paradiso, Società Italiana di medicina Subacquea e Iperbarica, Regione Piemonte e Comune di Ceresole Reale.

Chi si interessa o pratica l'immersione in quota ben conosce, oltre ai tanti problemi pratici derivanti dall'ambiente di montagna, le ormai storiche norme di programmazione per ridurre il rischio decompressivo a causa della minore pressione atmosferica. Ma la medicina subacquea ha fatto grandi passi nella comprensione della fisiopatologia subacquea e la "Malattia da Decompressione" viene oggi vista con prospettive diverse dalla vecchia azione imputata alle bolle.

Esperti internazionali e partecipanti dibatteranno sull'attualità della programmazione, sulla rivalutazione dei fattori proprio delle cosiddette acque alte e sull'utilizzo delle nuove tecnologie. Obiettivo del convegno è anche quello di ottenere una ampia e condivisa direttiva di comportamento pratico nell'immersione in quota, nell'ottica di confermare le norme attuali o di modificarle in qualche aspetto.

All'incontro parteciperanno tutti coloro che per motivi professionali, scientifici e ricreativi praticano o si interessano all'immersione subacquea con autorespiratore, sia in quota che in alta quota, o alla medicina ed all'attività  subacquea in genere.  In particolare l'evento è indirizzato agli Enti e Corpi Nazionali con branche di intervento subacqueo (Carabinieri, Polizia, Vigili del  Fuoco, Protezione Civile), agli Enti di Ricerca, Università, professionisti ed Associazioni sportive subacquee nazionali.

Il programma prevede nella mattinata di sabato una sessione di ricerche   in campo di medicina subacquea in alta quota, con valutazione di volontari a seguito di immersione nel  Lago Minore del Nivolèt, in collaborazione con il DAN (DivingAlertNetwork) per i sommozzatori,  e con  il CNR di Pisa ( Istituto di Fisiologia Clinica) per gli apneisti; nel pomeriggio, dalle 16.30 l'inizio della tavola rotonda, mentre la domenica mattina sarà dedicata ad immersioni in quota. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito: www.bolledimontagna.altervista.org

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale Gran Paradiso