Vai alla home di Parks.it

Perché i Parchi?

L'esempio del Gran Paradiso: 90 anni di natura protetta

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello)

Il 3 dicembre 2012 il Parco ha festeggiato il suo compleanno: 90 anni di protezione dell'ambiente e di ricerca scientifica che gli hanno permesso di ricevere il rinnovo (come nel 2006) del prestigioso "Diploma Europeo delle aree protette" assegnato per l'impegno nella conservazione e nella tutela del patrimonio naturale.
Ecco dunque un percorso educativo che esplora il mondo delle aree protette e le sue funzioni, valorizzando il significato profondo della loro esistenza.

Breve descrizione del progetto e obiettivi

Attraverso questo progetto si intende far comprendere ai ragazzi il senso della "protezione della natura", strettamente correlata alla necessità di rispettare alcune regole di comportamento non solo nei Parchi, ma in generale nell'ambiente naturale. temi che si andranno a sviluppare:

  • il concetto di "confine" delle aree protette
  • il concetto di gestione delle aree protette (fauna selvatica, architettura, paesaggio,...)
  • l'organizzazione interna dell'Ente, la sorveglianza e il personale che lavora nel Parco
  • osservazioni naturalistiche

Destinatari
Secondo ciclo della Scuola Primaria
Prime due classi della Scuola Secondaria di primo grado

Dove: Nei centri visitatori, nel Centro di Educazione Ambientale di Noasca e nel territorio del Parco Nazionale Gran Paradiso

Quando: Tutto l'anno

Modalità di svolgimento: Il percorso didattico è adattabile alle esigenze del gruppo e può prevedere oltre all'uscita sul territorio attività di laboratorio o la visita di un centro visitatori.

N. massimo partecipanti consigliato: Per le attività di laboratorio e per l'uscita sul territorio è consigliabile lavorare con non più di 25-30 ragazzi; per le uscite sul territorio si ricorda che in Valle d'Aosta per legge, occorre una guida ogni 25 persone (accompagnatori compresi), dalla 26° persona occorre un'altra guida.

Altri aspetti utili per la riuscita dell'iniziativa: Abbigliamento adeguato per l'escursione; contatto preliminare tra guida e insegnante.

Per informazioni: Società Arnica Progettazione Ambientale sc, incaricata dal Parco della gestione delle attività didattiche.

Tel. 011 539179 - info@arnicatorino.it

Province: Torino, Aosta/Aoste  Regioni: Piemonte, Valle d'Aosta

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale Gran Paradiso