Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

www.gransassolagapark.it

Oggi a Roma l’Evento di chiusura del progetto LIFE FAGUS.

Domani l’escursione nelle faggete del Parco

(Assergi, 11 Lug 17) Si è svolta oggi, Martedì 11 luglio, presso l'Edificio di Botanica della "Sapienza" a Roma, la Conferenza finale del Progetto Life+Fagus  dedicato alla biodiversità forestale e all'uso sostenibile delle foreste. Nel corso della giornata sono stati  illustrati i principali risultati del progetto.

La platea ha ascoltato con interesse i numerosi esperti presenti che sono intervenuti sul tema della biodiversità e della conservazione ambientale.

Ad aprire il convegno Maria Maddalena Altamura, direttrice del Dipartimento di Biologia ambientale della Sapienza; presenti anche Giampiero Sammuri presidente Federparchi e il rappresentante del Parco nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, capofila del Progetto.

Il Presidente del Parco Tommaso Navarra, intervenuto al convegno per i saluti ed un commento sull'esperienza di gestione forestale condotta presso il territorio del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, dichiara:  "L'impegno nella gestione forestale è un punto d'eccellenza per il Parco, che tutela oltre 75.000 ettari di boschi e foreste e che oggi raccoglie i risultati del progetto europeo LIFE 'Fagus'. Da sempre, del resto, nella prassi gestionale come nell'immaginario collettivo, l'area protetta lega ai boschi e alle foreste la propria essenza ed il messaggio di una natura selvaggia ed incontaminata, rispondendo alla propria missione di salvaguardia con azioni e progetti di conservazione, valorizzazione e ricerca scientifica'.

Nella giornata di domani 12 luglio, i partecipanti si trasferiranno in Abruzzo dove si terrà un'escursione presso una delle aree del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga interessate dagli interventi del progetto LIFE FAGUS. Il gruppo raggiungerà la località di Prati di Tivo, nel Comune di Pietracamela, dove è prevista la visita all'area di selvicoltura prevista dall'azione C2 del  Progetto: Promozione della rigenerazione delle specie che caratterizzano gli habitat (tasso, agrofoglio e abete bianco).

GUARDA IL VIDEO DEL PROGETTO

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga