Vai alla home di Parks.it
Mappa interattiva
Mostratevi online ai lettori di Parks.it

"Paesaggio, Identità, Energie" ... le parole chiave di Pantelleria Youth Forum

(Pantelleria, 05 Ott 21) L'isola laboratorio di futuro sostenibile con il Pantelleria Youth Forum, l'appuntamento che si terrà da giovedì 7 a sabato 9 ottobre, durante il quale più di 50 giovani si incontreranno per condividere un'opportunità di confronto sui nuovi modelli di crescita sostenibile e di valorizzazione del territorio. I partner dell'evento (Parco Nazionale Isola di Pantelleria, SVIMEZ Associazione per lo sviluppo dell'industria nel Mezzogiorno e Scuola di Politiche) proporranno una tre giorni articolata in quattro sessioni plenarie, durante le quali, i relatori, approfondiranno tre parole chiave: "paesaggio", "identità", "energie". L'appuntamento è al centro di un progetto triennale fondato su ecologia, crescita sostenibile e conoscenza; con l'intento di essere un percorso virtuoso e replicabile, basato su un approccio multidisciplinare legato ai temi della green economy, dell'agricoltura, dell'energia, delle nuove tecnologie e del turismo sostenibile. Al Forum parteciperanno studenti della Scuola di Politiche provenienti da tutta Italia, dell'Istituto Superiore Almanza di Pantelleria e i giovani dei Parchi Nazionali.

Ad aprire la manifestazione, insieme al Presidente del Parco Nazionale Isola di Pantelleria, Salvatore Gabriele, sarà un testimonial d'eccezione: Marco Tardelli.

La prima sessione plenaria del Pantelleria Youth Forum sarà dedicata al ruolo della formazione per lo sviluppo sostenibile, con gli interventi di Sonia Anelli (direttrice Parco di Pantelleria), Luca Bianchi (direttore Svimez), Antonio Nicita (economista); il videomessaggio del Ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi Sostenibilità e l'intervento di Antonio Rallo (Donnafugata) sulla produzione agricola di qualità.

Il programma della seconda sessione, dedicato alle chiavi di lettura per un futuro sostenibile e moderato da Pier Luigi Petrillo (vice presidente EB ICH UNESCO), prevede gli interventi online di Alessia Rotta (presidente Commissione Ambiente Camera dei Deputati) e Donatella Bianchi (presidente del Parco nazionale delle Cinque Terre e del WWF Italia). Ad approfondire le parole chiave della sostenibilità sarà Tania Groppi (professore di Diritto costituzionale, Università di Siena), di paesaggio e identità parlerà Giuseppe Barbera (professore ordinario di Colture Arboree all'Università di Palermo); di energie, Giuliana Mattiazzo (vice Rettore per il Trasferimento Tecnologico al Politecnico Torino) ed Edoardo Zanchini (vicepresidente Legambiente).

Nella terza sessione plenaria interverranno Martina Ferracane (presidente e Founder del Fab Lab Western Sicily) sul tema Digitale e sostenibile, e Marco Gisotti (giornalista esperto di comunicazione istituzionale e ambientale). La presidente del CNR, Maria Chiara Carrozza, invierà il suo messaggio in remoto. Nel pomeriggio, verranno formati i gruppi di lavoro presso tre luoghi simbolo dell'isola, dove i protagonisti del territorio faranno da guida: il paesaggio Sibà con Giuseppe Barbera; l'identità nel Circolo di Scauri con Andrea Biddittu, biologo marino; le Energie al Mulino di Scauri con Gaspare Inglese, ingegnere ambientale.

La sessione plenaria conclusiva, nella mattinata di sabato, sarà aperta dal direttore Agenzia ItaliaMeteo, Carlo Cacciamani, che parlerà di cambiamenti climatici e del patto tra le generazioni. Seguirà il messaggio del Capo dipartimento MITE, Maria Carmela Giarratano, e un approfondimento sulla "green generation" e l'eredità del Pantelleria Youth Forum con le domande degli studenti e delle studentesse rivolte a Gaetano Armao (vicepresidente e Assessore all'Economia - Regione Siciliana); Salvatore Gabriele; Barbara Lori (assessore Regione Emilia-Romagna), Patrizio Scarpellini (direttore Parco Nazionale della Cinque Terre), Giampiero Sammuri (presidente Federparchi e Parco Nazionale Arcipelago Toscano), Giuseppe Vignali (direttore del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano). La conclusione del Forum è stata affidata ad Amalia Ercoli-Finzi, ingegnere aerospaziale e ricercatrice italiana.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Ente Parco Nazionale Isola di Pantelleria