Vai alla home di Parks.it

"M'illumino di meno 20016": 1300 Kmq di Natura slow per la Pace e l'Ambiente

Venerdì 19 febbraio 2016, dalle ore 9.00

(Guardiagrele, 18 Feb 16) Il 19 febbraio 2016 il Parco Nazionale della Majella e il Parco Regionale Sirente-Velino parteciperanno insieme a "M'illumino di meno 2016" di Caterpillar RAI Radio2 tentando di spegnere simbolicamente tutte le luci del loro territorio. Sono stati invitati ad aderire le strutture di visita (centri di informazione, centri di visita, musei, CEA, aree faunistiche, giardini botanici etc.), il Corpo Forestale dello Stato, le scuole, 59 Comuni. Ad oggi hanno già aderito 8 Comuni, 5 scuole, 16 fra sedi e strutture di visita/CEA e il CTA del Parco Nazionale della Majella del Corpo Forestale dello Stato che opera nell'area protetta con i suoi 13 comandi stazione e le Grotte di Stiffe. Questa è la terza edizione di "m'illumino di meno" che vede l'adesione del Parco Nazionale della Majella che quest'anno ha deciso di allargare l'iniziativa ad una porzione di territorio abruzzese ancora più grande, coinvolgendo il Parco Nazionale Sirente-Velino.

Dal momento che Caterpillar ha promosso l'iniziativa come Bike the Nobel, in occasione della candidatura della bicicletta per il prossimo Premio Nobel per la Pace, lo spegnimento delle luci, che avverrà nella maggior parte dei casi tra le 17.00 e le 19.30, sarà accompagnato soprattutto da iniziative sulla mobilità sostenibile in segno di rispetto per l'ambiente ma anche di pace tra cui incontri di approfondimento sul risparmio energetico con i ragazzi delle scuole, passeggiate in bici e escursione guidate con la collaborazione dei gestori delle strutture e dei CEA (Centri di Educazione Ambientale) dei parchi. In particolare, nella mattinata del 19 presso il Centro di Visite del Giardino Botanico "D. Brescia" di Sant'Eufemia a Maiella (PE), CEA di interesse regionale, si svolgerà, in collaborazione con l'ARTA Abruzzo, una lezione teorico-pratica per la scuola primaria di Caramanico Terme (PE) dal titolo "La luce: strategia di vita per animali e vegetali". Il Parco, in collaborazione con l'Associazione Movimento Zoè, ha poi organizzato per il pomeriggio "Pedalando per la Memoria", passeggiata in bici fino all'ex Campo di Concentramento n. 78 con partenza dall'Abbazia Morronese di Sulmona alle ore 17.00. Le altre iniziative, i cui dettagli sono descritti nella locandina allegata, si svolgeranno nei comuni di: Bussi sul Tirino e Caramanico Terme per la provincia di Pescara; Guardiagrele, Lama dei Peligni, Pretoro, Fara San Martino e Palena per la provincia di Chieti; Pacentro per la provincia di L'Aquila.

Tutte le iniziative in programma, per partecipare alle quali si consiglia la prenotazione, sono gratuite fatta eccezione per un contributo richiesto in alcuni casi particolari (es. momenti conviviali). Si potranno utilizzare bici proprie o del Parco (mtb o e-bike) laddove disponibili.

Chiunque, inoltre, potrà partecipare scattando un selfie al buio con l'ausilio luminoso di una candela e/o di un accendino da pubblicare su un social network (Facebook, Twitter o Instagram) usando l'hashtag #MilluminodiNatura.
L'Ente Parco realizzerà un video con la sequenza di tutti gli scatti che riceverà.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Nazionale della Majella