Vai alla home di Parks.it
 

Il Sentiero della Libertà

Il sentiero che ripercorre la via di fuga di migliaia di prigionieri alleati e di giovani italiani che lottavano per la liberazione d'Italia, dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943

  • Percorribilità: A piedi
  • Interesse: Storia
  • Partenza: Sulmona
  • Lunghezza: 31 km

Il Sentiero della Libertà va da Sulmona a Palena, ripercorre strade sterrate e facili mulattiere che furono utilizzate sul finire della II Guerra Mondiale, dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943, dai reclusi in fuga dal campo di prigionia di Fonte d'Amore, anglo-americani, ma anche sudafricani e neozelandesi, che cercavano la salvezza, guidati dai partigiani verso i territori già liberati dagli Alleati.

Altre informazioni
Il Sentiero della Libertà
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale della Maiella