Vai alla home di Parks.it

Colle delle Vacche (Pratola Peligna)

Sentiero R1

A piedi         
  • Partenza: Bagnaturo
  • Arrivo: Colle delle Vacche
  • Tempo di percorrenza: 2h.10' circa
  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Lunghezza: 5.400 km
  • Dislivello: in salita 770 m - in discesa 770 m

Dalla frazione di Bagnaturo si raggiunge la piccola chiesa di S. Pietro e si percorre l'omonima stradina che porta in località "le Casette". Dopo poco, sulla destra, in corrispondenza di una fontana, all'inizio di una sterrata che sale sul versante occidentale del Morrone, inizia il sentiero. La zona che si sta attraversando presenta aspetti tipicamente mediterranei alle quote più basse, con arbusti e piante profumate, che si uniscono ai vasti rimboschimenti di pino nero le cui chiome sempreverdi conferiscono a questo versante della montagna una colorazione particolarmente intensa. Il sentiero attraversa il bosco di conifere zigzagando tra gli alberi e ampie radure e raggiunge in poco più di 2h. il Colle delle Vacche dove, su un bel pianoro, sorge lo storico Rifugio.
Punti acqua: Bagnaturo - Colle delle Vacche
Intersezione con: R4

Altre informazioni

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Nazionale della Majella