Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale dei Monti Sibillini

www.sibillini.net

Romanzi che raccontano il terremoto e la natura nel Parco: all'Ente una nuova donazione per l'area faunistica di Castelsantangelo sul Nera

(Visso, 17 Nov 20)  

Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini ringrazia la casa editrice Zefiro e gli autori del libro «La notte della polvere» per aver devoluto parte degli incassi derivanti dalla vendita dell'opera, scritta da Massimo Dell'Orso e Maria Cristina Garofalo, al Parco per la ricostruzione dell'area faunistica di Castelsantangelo sul Nera. "Il Parco aveva già beneficiato di una donazione derivante dalla prima edizione del libro e in questi giorni ha ricevuto un nuovo contributo sempre riferto a questa pubblicazione. Non solo, gli autori in più occasioni hanno dimostrato sensibilità e disponibilità a suggerire e proporre soluzioni utili al recupero dell'area faunistica, che ha visto Massimo Dell'Orso come gestore e custode fino alla sua triste scomparsa. Ad oggi, come Parco, abbiamo attivato le procedure e le risorse per far ripartire a pieno il funzionamento e la fruibilità del centro faunistico, mentre il comune di Castelsantangelo sul Nera sta operando per la messa in sicurezza dell'area". A parlare è il presidente dell'ente, Andrea Spaterna. "Voglio anche ringraziare Maria Cristina Garofalo per aver deciso di donare al Parco, in forma indiretta, anche i suoi diritti d'autore per il libro «Le terre di cristallo», continuazione de «La notte della polvere». Sono romanzi che raccontano il terremoto e la natura da un punto di vista singolare e che aiutano a conoscere il territorio del Parco e la sua bellezza, peraltro con una voce poetica davvero sorprendente. Mi auguro" conclude Spaterna "di poter ospitare, appena le condizioni lo consentiranno, una presentazione di questi interessanti libri nella sede del Parco, anche per ribadire l'impegno dell'Ente a ripristinare quanto prima l'area faunistica di Castelsantangelo sul Nera ".

 

Il lupo Merlino
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale dei Monti Sibillini