Vai alla home di Parks.it
 

Ovi Caprini

Storia: L'origine dei formaggi ovicaprini viene fatta risalire, nelle aree interne del Parco, alla mancata disponibilità di sufficienti quantità di latte ovino e di latte caprino e quindi alla necessità di dover "miscelare" le due tipologie di latte per poter caseificare. Oggi la produzione dei formaggi ovicaprini trova una nuova giustificazione: l'opportuno dosaggio del latte di pecora e del latte di capra unito, all'abilità del casaro, permette di ottenere prodotti dai sapori unici.

  • Territorio: Parco Nazionale del Pollino
  • Forma: cilindrica
  • Dimensione/Peso: 2-3 kg circa, Ø 20-25 cm,
  • Consistenza: compatta
  • Periodo di produzione: Marzo-Settembre
I produttori segnalati
Tipologia: Aziende agricole
Località: Chiaromonte (PZ)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale del Pollino