Vai alla home di Parks.it

Mosto cotto

Il mosto cotto si fa con uva di varietà gallioppo. Si pigia l'uva e si fa bollire a fuoco lento il mosto finché si riduce di un terzo. Si usa come una sorta di sciroppo per fare conserve di marroni e la cuccìa, un dolce tradizionale della festa di Santa Lucia.

Altre informazioni

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale della Sila