Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale dello Stelvio
Nationalpark Stilfserjoch

www.stelviopark.it

Museo della Guerra Bianca in Adamello

Museo della Guerra Bianca in Adamello
Museo della Guerra Bianca in Adamello
Museo della Guerra Bianca in Adamello
Museo della Guerra Bianca in Adamello
Museo della Guerra Bianca in Adamello
Museo della Guerra Bianca in Adamello

La Prima Guerra Mondiale. Per non dimenticare

Il Museo della Guerra Bianca in Adamello nasce a Temù (BS) nel 1974 e da allora si dedica alla conservazione del patrimonio storico-militare della Grande Guerra in Lombardia. L'attività del Museo consiste nel censimento, recupero, catalogazione, classificazione, conservazione e valorizzazione di Beni Storico-militari relativi alla "Guerra Bianca", siano essi mobili (oggetti, reperti, beni archivistici, manoscritti, documenti stampati, fotografici e cinematografici, ecc.), oppure immobili (fortificazioni e manufatti militari permanenti e campali, strade e sentieri militari, cippi, e iscrizioni), insistenti sia sul territorio relativo al fronte combattuto dal Passo dello Stelvio al Lago di Garda (fronte di circa 170 km, che ha interessato una superficie complessiva di circa 4.000 Km2), sia sul territorio della "Frontiera Nord", relativo al sistema difensivo diffuso tra il Lago Maggiore e il Passo dello Stelvio (fronte di circa 220 Km di lunghezza).
Nella nuova sede sono esposti oltre 1500 beni di grande valenza storica e che portano il visitatore a comprendere gli elementi caratteristici della Guerra Bianca quali il vivere in alta quota,  l'artiglieria, il sistema dei trasporti, la vita e la morte in trincea, il tutto entro un percorso di visita appositamente realizzato sia per valorizzare al meglio le peculiarità delle collezioni del Museo, sia per soddisfare gli standard di qualità regionali e ministeriali relativi ai servizi museali.
Attività, periodi ed orari di apertura del Museo si trovano sul sito www.museoguerrabianca.it - E-mail: info@museoguerrabianca.it)

Dal 2009 il Museo gestisce anche il Forte Montecchio Nord a Colico (LC) l'opera corazzata della prima guerra mondiale meglio conservata in Europa, completa della sua dotazione originale di quattro cannoni da 149S in cupola corazzata. Sentinella in pietra e cemento posta allo sbocco della Valtellina sul lago di Como era l'ultimo baluardo difensivo di Milano.
Attività, periodi ed orari di apertura del Forte Montecchio Nord si trovano sul sito www.fortemontecchionord.it - E-mail: info@fortemontecchionord.it

Via Roma, 40 - 25050 Temù (BS) - Tel. 334/6487127 - 0364/94617
E-mail: info@museoguerrabianca.it - www.museoguerrabianca.it

Comune: Temù (BS)  Regione: Lombardia


share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Parco Nazionale dello Stelvio