Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale dell'Appennino Lucano
Val d'Agri - Lagonegrese

www.parcoappenninolucano.it

Moliterno

Moliterno
Moliterno
Soggiorni
Dove dormire a:
Moliterno
 
Dove mangiare a:
Moliterno

La storia di Moliterno si raccoglie intorno alle mura dell'imponente castello normanno che, con le sue torri e il mastio merlato, domina il centro abitato.
Il nome del paese ha origine proprio dalla torre, considerata come Mole Eterna. Da qui il borgo venne chiamato prima Moleterna, per poi trasformarsi nei secoli in Moliterno.
Ai piedi della fortezza accoglie il visitatore la Chiesa Madre, costruita nel '700 sui resti di una piccola chiesa trecentesca.
All'interno diverse opere d'arte, fra cui un dipinto su tavola del XVI secolo raffigurante San Pietro.
Tra gli altri luoghi di culto si distingue anche la Chiesa del Rosario. Costruita nel 1500, ma ampliata nel corso del Seicento, la chiesa conserva i resti dell'antico convento domenicale di cui faceva parte.
Terra ricca di tradizioni e prodotti tipici, Moliterno è diventata famosa per la produzione del canestrato, uno dei pecorini lucani più apprezzati e gustosi, oggi riconosciuto e tutelato con il marchio IGP.

Altre informazioni

Provincia: Potenza Regione: Basilicata
Sito ufficiale: www.comune.moliterno.pz.it

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale dell'Appennino Lucano - Val d'Agri - Lagonegrese