Vai alla home di Parks.it

Acqua e uomo

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello) scuola superiore (secondaria 2° livello)

Un approccio concreto e sperimentale allo sfruttamento dei corsi d'acqua in Val Grande: il trasporto, gli utilizzi meccanici, e soprattutto la produzione di energia idroelettrica. La comprensione dei meccanismi che sono alla base del fenomeno verranno facilitati dall'utilizzo di materiale multimediale e da una riproduzione di centrale idroelettrica. Seguirà una visita ad una delle centrali storiche del paese e al mulino frantoio di Cossogno.

Percorsi Tematici - durata: 3 ore Costo: 120,00 euro

Alla visita alla struttura viene associata:

  • una sperimentazione attiva, con attività diversificate in base al tema prescelto, in un aulalaboratorio dotata di microscopi stereoscopici
  • giochi e animazioni ludico-didattico-sensoriali per il coinvolgimento emozionale dei bambini più piccoli

Percorsi Tematici + Escursioni guidate - durata: giornata intera Costo: 180,00 euro

Note tecniche

  • Per partecipare alle iniziative è necessario prenotarsi telefonando al museo;
  • Il trasporto è a carico della scuola;
  • Le attività sono a pagamento e comprendono: l'ingresso al museo, la presenza di un esperto per ogni gruppo/classe e il materiale didattico;
  • L'adesione alla proposta didattica di una giornata prevede il pranzo al sacco all'interno del museo o presso un'area attrezzata nelle vicinanze.
  • Si consiglia di far indossare agli alunni un abbigliamento comodo ed adatto per camminare.

Per informazioni e prenotazioni: Valgrande Società Cooperativa "Acquamondo" Museo dell'Acqua del Parco Nazionale Val Grande - ViaUmberto I - 20801 Cossogno (VB) - Tel. e Fax 0323/468506 - cell. 330/224528 - E-mail: info@coopvalgrande.it - www.coopvalgrande.it.

Comune: Cossogno (VB)  Regione: Piemonte
Organizzatore: Valgrande soc. coop.

Educazione ambientale all'Acquamondo


share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale Val Grande