Vai alla home di Parks.it
Mappa interattiva
Mostratevi online ai lettori di Parks.it

L'Area Protetta

Carta d'identità

  • Parco Regionale Nord Milano:
    • Superficie a terra (ha): 790,00
    • Regioni: Lombardia
    • Province: Milano
    • Comuni: Bresso, Cinisello Balsamo, Cormano, Cusano Milanino, Milano, Sesto San Giovanni
    • Provv.ti istitutivi: LR 78 11/06/1975
    • Elenco Ufficiale AP: EUAP0202

Ulteriori informazioni:
www.parconord.milano.it
www.areaparchi.it
www.teleparconord.it

 

 
Ginestra

La Natura del Parco

Il Parco Nord Milano è un parco regionale di cintura metropolitana istituito nel 1975, situato nei territori comunali di Milano, Bresso, Cinisello Balsamo, Sesto San Giovanni, Cormano e Cusano Milanino. Il Parco è oggetto, a partire dal 1983, di interventi di riforestazione e di riqualificazione ambientale, attualmente in corso, per un totale di oltre duecentomila esemplari di alberi e di arbusti appartenenti ad oltre 100 specie di alberi (Colombo 1998, Colombo & Gini 2008). Essendo collocato in una posizione strategica, ha la funzione di "stepping stone", cioè di zona di passaggio e sosta della fauna (soprattutto avifauna) verso e dalle zone a più alta biodiversità. Si estende su una superficie di circa 800 ettari, dei quali la maggior parte occupati da prati con fasce alberate, boschetti, specchi e corsi d'acqua ed aree agricole.

Altre informazioni

La Storia del Parco

Il Parco Nord Milano si estende per circa 800 ettari tra i quartieri della periferia nord di Milano. La sua ideazione risale alla fine degli anni '60, ma è solo nel 1975 che viene riconosciuto dalla Regione Lombardia come parco regionale. La sua gestione è affidata ad un Consorzio composto dai sei Comuni intorno al Parco e della Provincia di Milano.
Il parco sorge in un contesto tra i più densamente urbanizzati d'Europa, caratterizzato dalla presenza di storiche fabbriche (oggi quasi del tutto scomparse a seguito della de-industrializzazione) e grandi quartieri edilizi che, nel tempo, hanno saldato la periferia nord di Milano al suo hinterland senza alcun disegno urbanistico.

Altre informazioni

Apistrada
Cascina Centro Parco
Prati stabili

Il Parco fa Cultura

Il Parco Nord Milano è un Ente di Diritto Pubblico regionale che ha come Enti Associati i Comuni limitrofi (Comune di Milano, Comune di Bresso, Comune di Cinisello Balsamo, Comune di Cormano, Comune di Cusano Milanino, Comune di Novate Milanese, Comune di Sesto San Giovanni) e Città Metropolitana di Milano. Istituito nel 1970 con l'intento di riqualificare i quartieri della periferia nord Milano, oggi si trova in un contesto territoriale molto più ampio, sviluppato e urbanizzato, che sposta la mission del Parco a valorizzare non più solo la zona nord Milano ma di tutta l'area metropolitana. Il Parco ha assunto negli anni un ruolo centrale nella Città Metropolitana, rafforzando il legame e la conoscenza con i cittadini, incrementando la propria attrattività, vivibilità, fruibilità, sicurezza ed educazione alla sostenibilità.
Le attività volte alla gestione, tutela e promozione del patrimonio naturale del Parco sono strettamente connesse alle iniziative culturali che puntano ad aumentare la consapevolezza dei frequentatori sull'importanza e la necessità di adottare comportamenti quotidiani che minimizzino l'impatto sull'ambiente, trasformando il «Parco che fa cultura» in un luogo di interesse naturalistico ma anche di incontro, educazione, partecipazione e socializzazione.
In particolare dei settecentonovanta ettari di territorio protetto, il Parco Nord Milano ne ha trasformati quattrocentocinquanta in aree verdi naturali e attrezzate contando ad oggi, centuno ettari di boschi autoctoni, duecentoventicinque di prato, cento di campi agricoli e undici laghi; che ospitano ottantacinque specie di uccelli, venti di mammiferi, sei di rettili, quattro di anfibi, venticinque  di libellule, ventitré di farfalle, venti specie di alberi, venticinque di arbusti e decine di specie di fiori spontanei.
Oltre rinaturalizzare l'area, il Parco ha realizzato quarantuno chilometri di percorsi pedonali, trentacinque chilometri di piste ciclabili, ventotto centri sportivi/campi di gioco e tredici lotti di orti urbani.

Questa profonda trasformazione del territorio, in quella che originariamente era un'area industriale dismessa, è stata possibile grazie a una struttura consolidata negli anni in diversi servizi quali: il servizio di gestione del patrimonio edilizio-infrastrutturale; il servizio di gestione del patrimonio naturale del Parco e il servizio Vita del Parco e Vigilanza.
Il sistema integrato di questi servizi ha permesso al Parco Nord Milano la gestione e manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio naturale del Parco e di sviluppare le seguenti attività:

  • valorizzazione del patrimonio naturalistico del Parco;
  • convenzioni con altri enti che riguardano la manutenzione o l'incremento del patrimonio naturale;
  • nuove piantagioni con scuole, aziende e privati;
  • progetti di carattere locale nazionale ed internazionale che diffondano l'esperienza del Parco sotto il profilo della rinaturalizzazione di aree;
  • inserimento sociale e valorizzazione di modelli inclusivi legati alla cura del verde;
  • attività legate alla valorizzazione delle aree agricole del Parco.

Intorno al Parco Nord Milano gravita inoltre una comunità fatta di cittadini, enti e associazioni con i quali il Parco cura i rapporti dando supporto organizzativo e promuovendo momenti di aggregazione sociale finalizzati alla promozione di tematiche ecologiche e di sostenibilità come: mostre, conferenze, incontri, feste, iniziative ecologiche, iniziative sportive non competitive, campagne di comunicazione e fundraising.

Particolare spazio è dedicato alle attività di didattica scientifica, educazione ambientale e tirocinio con le Scuole con le seguenti attività:

  • gestione e coordinamento del Centro di Documentazione AREA Parchi, rappresentando il Parco il referente regionale per il rapporto con le scuole;
  • realizzazione di progetti di tirocinio, alternanza scuola lavoro e di inserimento lavorativo per i giovani e i soggetti in difficoltà con l'attivazione di tirocini e/o di Borse lavoro in accordo con i Servizio Sociali Territoriali o con Enti formativi universitari o comunque di formazione secondaria;
  • realizzazione e gestione del progetto di servizio civile nazionale con l'inserimento di giovani sia nel Parco che per i servizi offerti da AREA Parchi.

Infine, Parco Nord Milano è organizzatore capofila di quello che è diventato un appuntamento di riferimento per la città: il Festival della Biodiversità. Giunto quest'anno alla sua 14ª edizione, il Festival della Biodiversità si ispira ai valori e agli intenti stabiliti dall'ONU, che ogni anno definisce un tema volto alla conoscenza, promozione e tutela della biodiversità. In questa occasione i cittadini entrano in contatto con la biodiversità del Parco, toccandola con mano, comprendendone il profondo valore per lo sviluppo sostenibile del territorio e scoprendo gli interventi di riqualificazione ambientale e naturalistica, i paesaggi rurali e naturali presenti in città.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Parco Nord Milano