Vai alla home di Parks.it
Mappa interattiva
Mostratevi online ai lettori di Parks.it

Visita alla torre "rondanaia" di Quinzano d'Oglio con Mario Caffi

Venerdì 18 giugno 2021 ore 16

(Calvatone, 14 Giu 21) VENERDI 18 GIUGNO ALLE ORE 16

RITROVO NELLA PIAZZA DELLA CHIESA PARROCCHIALE DI QUINZANO

INIZIATIVA GRATUITA MA CON OBBLIGO DI ISCRIZIONE SCRIVENDO A

educazione.ambientale@ogliosud.it 

Per questa edizione del Festival dei Rondoni, abbandoniamo il nostro territorio, spostandoci a Quinzano d'Oglio, per visitare una Torre Rondanaia, guidati dall'ornitologo Mario Caffi.

In tante regioni dell'Italia centro-settentrionale sono ancora presenti strutture – dette "rondonare" – costruite appositamente per i rondoni (e anche per i passeri: "passerère") fin dal Medio Evo, composte da centinaia di nidi artificiali intramurari realizzati per laraccolta, a scopo alimentare, di pulli pronti all'involo.

La Torre rondonaia di Quinzano ospita decine di coppie di rondoni, controllati e inanellati da Caffi.

Il FESTIVAL DEI RONDONI è promosso ogni anno a giugno dal 2013. Il suo scopo è far conoscere le belle colonie di rondoni insediate in edifici e spiegare i rischi che corrono a causa di una catastrofica guerra ai piccioni, che mura vivi tanti animali. Eppure è semplice trovare soluzioni selettive che escludono i piccioni ma attirano e difendono rondoni, pipistrelli, gechi... 

Lo slogan "Monumento Vivo" è stato coniato dai fondatori del "Festival dei rondoni – swift & fun", ideato e realizzato per favorire la conservazione dei rondoni italiani.

Un Monumento Vivo è un edificio, antico o moderno, le cui caratteristiche architettoniche hanno determinato l'insediamento di colonie di rondoni  durante il periodo riproduttivo, e di altre specie benefiche, come civette, barbagianni, allocchi, gheppi, falchi pellegrini, rondini, balestrucci.

locandina
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Parco Regionale Oglio Sud