Vai alla home di Parks.it
Mappa interattiva
Uccelli di ambienti umidi: gli aironi delle Torbiere di Marcaria

60 minuti con le novelle di natura scritte da Grazia Deledda

Marco Mastrorilli intervista la scrittrice Raffaella Maniero e la naturalista Claudia Mastrangelo

Lunedì 27 Settembre 2021 dalle 21:00 alle 22:30

LUNEDI 27 SETTEMBRE 2021 ALLE ORE 21 SUL CANALE YOUTUBE DEL PARCO E SULLA PAGINA FB NOCTUA BOOK EDIZIONI

«Sono nata in Sardegna; la mia famiglia [è] composta di gente savia, ma anche di violenti e di artisti produttivi».

Queste le prime parole del discorso di Grazia Deledda per la vincita del Premio Nobel per la Letteratura, a Stoccolma il 10 dicembre del 1927.

Quel discorso è forse l'apice della vicenda poetica di Grazia Deledda, scrittrice intensa e feconda la cui fama, nel secolo scorso, si diffuse in tutto il mondo. Una figura dirompente soprattutto se si considera il fatto che proveniva da una terra e viveva in un'epoca che non premiavano l'ambizione femminile.

Grazia Deledda è stata l'unica italiana a vincere il Premio Nobel, ma in tanti non sanno che la scrittrice sarda ha scritto tantissime novelle di natura.

La Deledda ha avuto un forte legame con il nostro territorio, in particolare con Cicognara, frazione di Viadana, dove trascorreva lunghi periodi perchè paese natale del marito. Grazie alla sua permanenza mantovana, ha avuto occasione di stringere una grande amicizia con Don Primo Mazzolari.

Per ricordare i 150 anni dalla nascita della Deledda, Marco Mastrorilli intervisterà la scrittrice Raffaella Maniero e la naturalista Claudia Mastrangelo.

Questa serata è compresa nell'evento 1° Premio Letterario Grenn Book



Luogo: evento on line
Comune: Calvatone (CR)
Provincia: Cremona Regione: Lombardia
Organizzatore: Noctua Book
Info Email: gufotube@gmail.com


Altre info su:
Tag: cultura, natura
GRAZIA DELEDDA
GRAZIA DELEDDA
Soggiorni
Dove dormire a:
Calvatone
 
Dove mangiare a:
Calvatone
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Parco Regionale Oglio Sud