Vai alla home di Parks.it
 

Prodotti: Formaggi

Il versante gastronomicamente più interessante del parco si affaccia sulla Val Sangone che propone - oltre a funghi e frutti del sottobosco - almeno due formaggi di pregio, il Cevrin di Coazze e la Tuma del lait brusc. Le capre richiamate dall'oronimo Rocciavrè, che significa "Rocca delle Capre", sono di razza Camosciata delle Alpi, mentre nel patrimonio bovino spiccano i pochi capi della Barà, simile alla Pezzata Rossa ma con la schiena attraversata da una striscia bianca: a doppia attitudine, da carne e da latte, è oggetto di studi cui collaborano l'Apa e l'Università di Torino. Nella Valle della Dora le uve della varietà avanà sono la base del Valsusa Doc e ha ancora un'importanza economica la raccolta delle castagne.

Scoprite i prodotti tipici dei Parchi delle Alpi Cozie su Parchi da gustare

Trovati 6 risultati (Ordinamento: Categoria > Prodotto)
Si presenta come una pasta omogenea, cremosa e facilmente spalmabile, di colore bianco, paglierino, grigio chiaro o leggermente verdognolo (se si usano formaggi erborinati), di odore piuttosto intenso e di sapore più o meno fortemente aromatico...
Categoria: Formaggi
Il Cevrin è una piccola toma che si produce nella Val Sangone, in provincia di Torino, in particolare a Coazze, Giaveno e Forno. Si fa con latte crudo misto caprino e vaccino, oppure caprino in purezza, e proprio la qualità di questo latte...
Categoria: Formaggi
Plaisentif
Il Plaisentif è l'antico "formaggio delle viole", prodotto dalla fine del '500 con il latte crudo delle mucche alimentate sui pascoli dell'Alta Val Chisone e Alta Val Susa nel periodo di fioritura delle viole (giugno-luglio). La stagionatura...
Categoria: Formaggi
La ricotta non può essere considerata un formaggio, poiché non è ottenuta dalla cagliata bensì dal suo sottoprodotto, il siero del latte. Le proteine del latte si presentano sotto due forma distinte: la caseina (80%) e le proteine...
Categoria: Formaggi
Anche in questo parco si produce Toma Piemontese, e anche qui la variabilità è grande e non si riesce a ricondurre la tipologia a un paradigma unico. Troviamo formaggi a latte intero, a latte parzialmente scremato, freschi, stagionati, di...
Categoria: Formaggi
Il latte vaccino coagula naturalmente utilizzando come innesto il latticello ottenuto dalla lavorazione del burro. Si rompe finemente la cagliata e si lascia riposare, poi si sala e si fa maturare sui graticci. Con la stagionatura, la pasta assume un...
Categoria: Formaggi
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie