Vai alla home di Parks.it

Parco del Bosco delle Sorti della Partecipanza di Trino

Banner Locale per la promozione del territorio

Servizi

Cascina Guglielmina

Già casa colonica (1903), è stata recentemente ristrutturata (2005). La cascina Guglielmina offre la possibilità di soggiornare in pieno relax, a contatto con la natura, soddisfacendo richieste di scuole, gruppi organizzati e famiglie, nell'ambito del turismo ambientale. La struttura può essere anche utilizzata per iniziative culturali e come supporto a manifestazioni sportive consone all'Area Protetta, con richiesta preventiva da inoltrare all'Amministrazione della Partecipanza, in base al regolamento vigente.
I locali della Cascina Guglielmina possono ospitare persone diversamente abili in quanto la struttura è a norma di legge. Dispone di un parcheggio annesso alla struttura (25 posti macchina) e di un ampio parcheggio ubicato a circa 300 m. dall'ingresso (150 posti macchina), accessibile anche ai pullman.

Rifugi Crocetta e Termini

I due rifugi, all'interno della Selva, costruiti nel 1913 come riparo per i Soci impegnati nei lavori boschivi, sono stati ristrutturati nel 1994.
Il rifugio Crocetta dispone di due locali con 38 e 14 posti a sedere, è dotato di servizi igienici. Il rifugio Termini dispone di un locale con 16 posti. Entrambi offrono un'area esterna attrezzata con tavoli da pic nic e giochi in legno per bambini.
Per usufruire delle strutture da parte di gruppi organizzati, è necessario presentare richiesta preventiva all'Amministrazione della Partecipanza dei Boschi, in base al regolamento vigente.

Numeri Utili

Sede: Via Vercelli, 3 - 13039 Trino (VC)
Tel. 0161/828642 - Fax 0161/805515
E-mail: parco.partecipanza@reteunitaria.piemonte.it

Cascina Guglielmina Tel. 0161/ 829593
Carabinieri Trino Tel. 0161/801297
Carabinieri Tel. 112
Polizia di Stato Tel. 113
Vigili Urbani Tel. 0161/806060
Corpo Forestale dello Stato Tel 1515
Vigili del Fuoco Tel. 115
Emergenza sanitaria Tel. 118
Guardia Medica Trino Tel. 0161/829585

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione delle aree protette del Po vercellese-alessandrino