Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale delle Prealpi Giulie

www.parcoprealpigiulie.it
Banner Locale per la promozione del territorio

I confini dividono – la natura unisce

Escursioni in Val Resia alla scoperta della European Green Belt

(Resia, 22 Set 17) Lungo la ex Cortina di Ferro, che ha separato il continente europeo in Oriente e in Occidente per quasi 40 anni, si è sviluppata una rete ecologica e si è conservato un paesaggio della memoria dal valore eccezionale: la European Green Belt.

Nei suoi 12.500 chilometri, che vanno dal Mare di Barents sul confine russo-norvegese lungo la costa baltica e attraverso l'Europa centrale ed i Balcani arrivano al Mar Nero, la Cortina di Ferro ha concesso alla natura uno spazio dove potersi conservare.

La zona di frontiera è così divenuta rifugio per molte specie in via di estinzione.

A partire dagli anni Settanta in diverse zone d'Europa i movimenti ambientalisti ed i naturalisti hanno riconosciuto la ricchezza faunistica e vegetazionale lungo la Cortina di Ferro.

Oggi la European Green Belt collega 24 Paesi e rappresenta la spina dorsale di una rete ecologica pan-europea. La straordinaria importanza del corridoio ecologico è evidente: attraversa quasi tutte le regioni biogeografiche europee e, in una fascia di 50 chilometri lungo la Green Belt, si trovano 40 parchi nazionali e più di 3.200 aree naturali protette.

Il 24 settembre del 2014 a Slavonice (Repubblica Ceca) è stata fondata la European Green Belt Association, di cui la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e l'Associazione Rete Italiana EGB sono membri.

In occasione del 24 settembre di ogni anno, compleanno della European Green Belt Association, è stata istituita una giornata internazionale, nota come EGBday, che viene celebrata in tutti i Paesi lungo la European Green Belt. La Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato Ambiente ed Energia ha deciso di aderire a tale evento internazionale sostenendo le iniziative organizzate da l'Associazione Rete Italiana EGB, in collaborazione con le organizzazioni che possiedono il marchio della EGB (Parco Rurale Alture di Polazzo e Parco naturale delle Prealpi Giulie).

Il 24 settembre 2017 sono previsti alcuni eventi organizzati in collaborazione con il Parco naturale Prealpi Giulie, che si articoleranno in esperienze naturalistiche e momenti di informazione/formazione sulle valenze e potenzialità della rete:

  • "Il gusto della Green Belt" - Escursioni in Val Resia: EGB nel Parco Naturale delle Prealpi Giulie svolto in collaborazione con il Parco Naturale delle Prealpi Giulie (organizzazione che possiede il marchio della EGB). L'attività proposta prevede due escursioni di diverso grado di difficolta:

    • Escursione A: sentiero Ta Lipa Pot e museo dell'arrotino (percorso adatto a tutti)

    • Escursione B: anello della malga Coot (percorso per escursionisti)

Le escursioni prevedono l'accompagnamento di esperti naturalisti e di storici

  • "Bears and people without borders" tra la Val Resia (Italia) e la Val Trenta (Slovenja) svolto in collaborazione con il Parco Naturale delle Prealpi Giulie (organizzazione che possiede il marchio della EGB), con l'Associazione "Il Villaggio degli Orsi" ed il Parco nazionale del Triglav (Slovenia)
    L'iniziativa si svolge nell'arco di 2 giornate:

    • 23 settembre: escursione adatta a tutti a Malga Coot – Monte Guarda per incontrare il gestore della Casera – agriturismo con presentazione della realtà zootecnica ed il rapporto di questa con la presenza dei grandi carnivori. Successivo trasferimento con mezzi propri in Val Trenta e pernottamento in loco in agriturismo.

    • 24 settembre: escursione adatta a tutti lungo il Sentiero dell'Isonzo (Soška Pot / Alpe Adria Trail) per approfondire i rapporti fra allevamento e presenza dei grandi carnivori.

Babe d'autunno - Archivio PNPG – Marco Di Lenardo
Escursioni - Archivio PNPG – Marco Di Lenardo
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente parco naturale delle Prealpi Giulie