Vai alla home di Parks.it

Riserva del Sacro Monte Orta - Monte Mesma - Torre Buccione

www.sacromonteorta.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Punti d'interesse

Giardino dei Semplici
Giardino dei Semplici
Isola di San Giulio
Isola di San Giulio
 

Storia e arte

Il Monte Mesma

Il Monte Mesma, colle che raggiunge i 576 metri di altitudine, è situato nel territorio del Comune di Ameno in provincia di Novara. Sulla sommità del colle si elevano la chiesa ed il convento seicenteschi, davanti ai quali si apre un sagrato panoramico con un tiglio plurisecolare, da cui si gode una suggestiva vista sul Lago d'Orta e, in lontananza, sul massiccio del Monte Rosa.

Ulteriori informazioni


Storia del Sacro Monte di Orta

Il complesso monumentale
Il Sacro Monte d'Orta è un percorso devozionale, costituito da venti cappelle affrescate, completate da gruppi statuari di grandezza naturale in terracotta che illustrano la vita di San Francesco d'Assisi.
I lavori di costruzione del complesso religioso iniziarono nel 1590 grazie all'iniziativa congiunta della comunità ortese e dell'abate novarese Amico Canobio, e di altre volontà.
I lavori del cantiere del Sacro Monte d'Orta, in varie fasi, si protrassero sino alla fine del Settecento.

Le Cappelle del Sacro Monte

Cappella I Nascita di San Francesco
Cappella II Il Crocifisso parla a San Francesco nella Chiesa di San Damiano
Cappella III San Francesco rinuncia ai suoi beni nelle mani del vescovo di Assisi
Cappella IV San Francesco ascolta la Messa
Cappella V Vestizione dei primi seguaci di San Francesco
Cappella VI San Francesco invia i primi discepoli a predicare.
Primi miracoli compiuti da essi.
Cappella VII L'approvazione della regola francescana da parte del Papa Innocenzo III
Cappella VIII San Francesco appare ai frati su di un carro di fuoco
Cappella IX Vestizione di Santa Chiara
Cappella X La vittoria di San Francesco sulle tentazioni
Cappella XI San Francesco ottiene da Gesù il privilegio dell'indulgenza della Porziuncola
Cappella XII Cristo approva la regola francescana
Cappella XIII San Francesco, per umiltà, si fa condurre nudo per le vie di Assisi
Cappella XIV San Francesco davanti al sultano d'Egitto
Cappella XV San Francesco riceve le stigmate alla Verna
Cappella XVI San Francesco torna d Assisi dalla Verna prima di morire
Cappella XVII Morte di San Francesco
Cappella XVIII Nicolò III, un Vescovo ed il segretario sulla tomba del Santo
Cappella XIX I miracoli sul sepolcro del Santo
Cappella XX La canonizzazione di San Francesco
Cappella Nuova

Chiesa di San Nicolao

Altre strutture architettoniche

Cappelletta di San Francesco

Principali artisti che operarono al Sacro Monte


Colle della Torre di Buccione

Situata su un colle che domina la parte meridionale del lago d'Orta, la torre di Buccione faceva parte di un avamposto militare di più vaste dimensioni di cui restano poche tracce.
Il primo documento che parla del "Castello" di Buccione risale al 1200, mentre controverse sono le opinioni sulle sue origini, avvenute tra il X e il XII secolo. La torre, alta 23 metri, aveva funzioni di segnalazione, ed è suddivisa internamente in tre impalcati di legno, che ne permettevano l'abitazione da parte della guarnigione.

Ulteriori informazioni


share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente di gestione delle Riserve Naturali Speciali del Sacro Monte di Orta, del Monte Mesma e del Colle della Torre di Buccione