Vai alla home di Parks.it

Parco San Pietro a Monte e San Tomaso

Carta d'identità
Superficie: 1.119,00 ha
Province: LC
Istituzione: 1984
  •  (foto di PLIS San Pietro a Monte e San Tomaso)
  •  (foto di PLIS San Pietro a Monte e San Tomaso)
  •  (foto di PLIS San Pietro a Monte e San Tomaso)

Geologia e geomorfologia

Il Parco San Tomaso territorialmente occupa le propaggini inferiori della dorsale del Corno Birone (1.116 m), del Monte Rai (1.250 m), del Monte Prà Santo (1.245 m) e della Colma di Val Ravella (939 m). Il Parco offre un bellissimo paesaggio a poca distanza dall'abitato di Valmadrera. In primavera la presenza dei mandorli in fiore è veramente suggestiva!
Il complesso rurale è in fase di completa ristrutturazione; ad oggi è utilizzato in parte come ristoro per i turisti, in parte da attività agricole a prevalente carattere zootecnico; sono inoltre visitabili il museo dell'agricoltura e la piccola Chiesetta di San Tomaso. Dal centro rurale si dipanano numerosi sentieri che offrono la possibilità di conoscere i boschi circostanti, i massi erratici, il Taja Sass, le cassotte e i caselli nei quali fino agli anni '50/'60 avveniva la lavorazione del latte.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2017 - Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino