Vai alla home di Parks.it

Itinerario N.11 e variante N.11/a

A piedi         Elevato interesse: geologia Elevato interesse: storia 
  • Arrivo: Zocca
  • Tempo di percorrenza: Ore 2.00 (Andata) - Ore 1.40 (Ritorno)
  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Lunghezza: 6.5 km
  • Dislivello: in salita 289 m - in discesa 100 m

Itinerario tipico dell'ambiente rurale ed agricolo dell'alta collina, lambisce alcuni dei borghi storici più interessanti e caratteristici del Parco, da Montecorone a Montalbano, fino a Zocca. Da non trascurare il susseguirsi di suggestivi ambiti panoramici sia naturali che di testimonianza delle attività umane.
L'itinerario include la variante 11/a che ne arricchisce l'offerta escursionistica per il camminatore attraversando il suggestivo "Bosco delle Tane" area boscata a prevalenza di castagno ove sono presenti rocce di arenaria poco cementificate che hanno permesso il formarsi di grotte che la fantasia popolare ha denominato con nomi fantastici come "La Tana della Celeste", "delle Felci Pendenti" o "del Gatto Mammone" .
L'itinerario può essere percorso anche in senso opposto o personalizzato scegliendo un diverso punto di partenza (es Serra di Montalbano) ed è, inoltre, bretella di collegamento agli itinerari 1, 9, 10 e 10/a

Percorso: Montecorone - Serra di Montalbano - Zocca

Località/Ambiti attraversati: Serra di Montalbano

Punti di interesse:
- Monte della Riva
- Sito Naturalistico: "Bosco delle Tane"
- Borgo medioevale di Montalbano

PDF Profilo Altimetrico


Variante N.11/A (Bosco delle Tane-solo pedoni)

Percorso: Variante "Bosco Delle Tane" - Collegamento Calizzano Itinerario N.11
Tempo di percorrenza: Ore 0.30 (Andata) - Ore 0.20 (Ritorno)
Dislivello (Andata): Salita m 95 - Discesa m 30
Lunghezza del percorso: Km 1,5
Difficoltà: E (Escursionistico) - ATTENZIONE: fondo scivoloso e tratti esposti

Punti di interesse:
- Sito naturalistico: "Bosco delle Tane"

PDF Profilo Altimetrico

Altre informazioni

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2021 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale