Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Importante appuntamento di scambio di buone prassi a livello transnazionale organizzato dal Parco delle Serre

3 e 4 novembre 2011 - Serra San Bruno (VV)

(Serra San Bruno, 02 Nov 11) Il Parco Naturale Regionale delle Serre, in qualità di soggetto partner del progetto europeo "2Bparks", finanziato nell'ambito del Programma Comunitario MED, organizza nei giorni 3 e 4 novembre, un meeting operativo che vedrà la partecipazione dei soggetti coinvolti nell'iniziativa, provenienti da vari Paesi europei quali Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Cipro, Slovenia, Francia.

L'obiettivo di "2bparks" è quello di consentire a distinte arie protette del territorio europeo un fattivo interscambio d'esperienze attraverso varie metodologie quali  progetti pilota, piani di gestione d'area, azioni sperimentali, educational tours e work shops al fine di accrescere il proprio ruolo di Parco e migliorare i sistemi di gestione ed attuazione delle iniziative sul territorio.

Il progetto 2Bparks guarda alle aree protette ed ai parchi come fattore di sviluppo  sostenibile e promuove modelli innovativi di governance, capaci di migliorare l'attrattività delle aree protette del Mediterraneo.
Le Aree Protette giocano infatti un ruolo importante nelle politiche di sviluppo territoriale. Spesso percepite come un limite alla crescita territoriale,  devono affrontare le pressioni antropiche, conciliando gli interessi economici con le esigenze ecologiche. Nuovi piani integrati di gestione, condivisi a livello transnazionale, saranno promossi dal Progetto allo scopo di migliorare  ed incentivare la crescita, l'attrattività e lo sviluppo sostenibile delle Aree Protette. Accrescere il livello di consapevolezza, da un lato e diminuire gli impatti delle attività economiche e sociali sulle Aree Protette, dall'altro, divengono nell'ambito del progetto 2Bparks istanze fondamentali per evitare il rischio di perdita dell'equilibrio ecologico Mediterraneo.

Il ruolo di capofila del progetto è ricoperto dalla Regione Veneto mentre il Parco delle Serre è il responsabile dell'azione 4.2 che riguarda l'implementazione di iniziative per il conseguimento della Carta della Natura. L'Ente Parco delle Serre ha scelto di recitare una funzione attiva nel progetto credendo fortemente nella validità di un percorso di crescita basato sull'interscambio di esperienze con altri partners europei.
Nella prima giornata si svolgeranno i lavori del meeting che verranno divisi in cinque work sessions, nel pomeriggio si riunirà il Comitato di Pilotaggio del progetto. Nel secondo giorno è prevista una visita guidata all'area del Parco delle Serre.  

Maggiori informazioni sul progetto potranno essere reperite sul sito: www.2bparks.org
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Naturale Regionale delle Serre