Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Puliamo il mondo a Serra S. Bruno

(Serra San Bruno, 05 Ott 12) Prende il via anche quest'anno, nel territorio vibonese, "Puliamo il Mondo", storica campagna di Legambiente che contestualmente coinvolge in tutta Italia migliaia di volontari, cittadini, studenti ed amministrazioni pubbliche, in uno sforzo comune per ripulire strade, viali e luoghi pubblici dai rifiuti abbandonati. Puliamo il Mondo è la versione italiana di Clean Up the World che è la più importante campagna internazionale di volontariato. Giunta alla ventesima edizione, è dedicata quest'anno al problema dei rifiuti e al degrado dei beni culturali, e si svolge in concomitanza con le Giornate Europee del Patrimonio. Oltre alla concreta pulizia delle aree, gli organizzatori della manifestazione intendono lanciare un doppio messaggio: la necessità di una gestione sostenibile dei rifiuti e una maggiore tutela del patrimonio culturale, che devono viaggiare di pari passo con l'intento altresì di contribuire al rilancio economico delle aree di pregio del nostro paese. In quest'ottica e con queste finalità si inquadra l'iniziativa che si svolgerà lunedì 8 ottobre a Serra San Bruno, organizzata dai Circoli di Legambiente di Ricadi e Vibo e dall'Ente Parco Regionale delle Serre che, con questa manifestazione, vuole con determinazione dare rilevanza al territorio e far risaltare alcuni degli elementi culturali presenti ad partire dalla Certosa e dal Santuario di Santa Maria del Bosco. L'iniziativa prenderà il via muovendo dal piazzale della Certosa, con inizio alle ore 9,00, e vedrà coinvolti studenti di varie scuole ricadenti nel comprensorio del Parco, i quali, dopo l'accoglienza da parte degli organi di amministrazione dell'Ente Parco e dei volontari di Legambiente, avvieranno le attività di pulizia lungo il sentiero "Frassati" fino a raggiungere Santa Maria del Bosco. Le attività di pulizia saranno supportate anche dall'attività degli operai, messi a disposizione dall'Ente Parco, i quali provvederanno alla manutenzione straordinaria e alla messa in sicurezza del sentiero. L'iniziativa vuole essere anche l'occasione per avvicinare i giovani studenti alle tematiche ambientali facendo loro conoscere le peculiarità del Parco, sia dal punto di vista naturalistico, che storico-culturale e per promuoverne la rete sentieristica che, nell'occasione, verrà arricchita da un nuovo itineraio. A seguire, infatti, sarà inaugurato il nuovo percorso naturalistico "Sentiero Archiforo", tracciato escursionistico di 1,3 km che partendo dall'ex Vivaio Rosarella si inoltra nel Bosco Archiforo sino a località Pietra del Signore. Alla manifestazione presenzieranno il Presidente della Giunta Regionale, On. Scopelliti, l'On. Salerno, il Direttore Generale del Dipartimento Agricoltura, Prof. Zimbalatti, nonché gli amministratori locali dei comuni ricadenti nel territorio del Parco.
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Naturale Regionale delle Serre