Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Il Parco delle Serre dà il via al progetto fa.re.nait

(Serra San Bruno, 26 Mar 13) Il Parco delle Serre partecipa attivamente ad un progetto comunitario denominato fa.re.na.it (FAre REte per NAtura 2000 in ITalia). Si tratta di un'iniziativa finanziata nell'ambito del programma Comunitario LIFE+ - Informazione e comunicazione, dedicato alla divulgazione e valorizzazione delle tematiche ambientali.

Obiettivo del progetto fa.re.na.it è promuovere le politiche e le iniziative a sostegno della biodiversità, aumentando la conoscenza del valore e dei benefici della Rete Natura 2000, nei confronti del mondo rurale e dell'agricoltura (amministratori e operatori) su tutto il territorio nazionale, facilitandone una maggiore collaborazione tra enti competenti e impostando, con la loro collaborazione, una mirata strategia di comunicazione.  Natura 2000 è un tesoro nascosto nelle campagne, nelle aree montuose, lungo i fiumi, nei laghi o in aree costiere. Luoghi preziosi che l'Unione Europea tutela in tutto il continente come aree ad alto valore naturale, per la salvaguardia degli habitat e delle specie viventi.

Il Parco delle Serre, ha aderito al progetto, che ha il Cts (Centro Turistico Studentesco e giovanile) come ente capofila, in qualità di co-finanziatore, condividendone gli obiettivi insieme ad altri soggetti istituzionali: Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare; Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali; Regione Abruzzo; Regione Marche; Regione Calabria; Provincia di Agrigento, Parco Nazionale delle Cinque Terre e Parco Nazionale del Pollino.

L'audience principale a cui il progetto si rivolge, oltre alle amministrazioni pubbliche e al settore agricolo, è il mondo della scuola, elemento chiave per le strategie di comunicazione e sensibilizzazione all'interno di una comunità.

Con l'adesione al progetto fa.re.na.it, il Parco delle Serre, si impegna attivamente nel coinvolgere le scuole primarie (IV e V),  secondarie di I e II grado del proprio territorio  attraverso una serie di azioni di comunicazione e formazione in aula e sul campo il cui scopo è quello di promuovere il protagonismo di insegnanti e studenti per la conservazione della biodiversità e per l'agricoltura sostenibile nelle aree Natura 2000. Un percorso educativo che punta a rafforzare il rapporto delle nuove generazioni di bambini e di giovani con il territorio in cui vivono, e a far riscoprire la propria appartenenza ad un mondo fatto di ecosistemi, di specie come anche di persone di tradizioni e di cultura rurale.

Alle classi che non partecipano attivamente al progetto fa.re.na.it resta comunque la possibilità di partecipare al concorso nazionale.  Il tema del concorso è incentrato sulla "cura e adozione" del proprio territorio: i ragazzi coinvolti sono chiamati ad impegnarsi nel creare un progetto di promozione e valorizzazione, realizzando ricerche, studi, servizi o eventi per comunicare alla propria comunità locale e all'intero Paese i valori di quel territorio e il proprio contributo per la sua tutela.

Per saperne di più è possibile consultare il sito del progetto all'indirizzo: http://www.lamiaterravale.it

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Naturale Regionale delle Serre