Vai alla home di Parks.it
Mappa interattiva
Mostratevi online ai lettori di Parks.it

La difesa di un confine

La difesa di un confine
La difesa di un confine

Fortificazioni campali della linea Cadorna nel Parco Spina Verde

Nel dicembre 2006 il Parco ha concluso un importante progetto di recupero delle trincee della prima guerra mondiale la cui realizzazione è stata resa possibile da contributi della Fondazione Cariplo, della Provincia di Como, della Regione Lombardia e di fondi di bilancio del Parco. A coronamento del progetto è stata preparata una pubblicazione in merito.
In particolare la sig.ra Francesca Boldrini, incaricata in qualità di esperto del settore dal Consiglio di Amministrazione del Parco, ha portato avanti una intensa ricerca archivistica a livello locale, provinciale e statale che ha avuto come esito la pubblicazione "La difesa di un confine", opera che ripercorre con originalità le fasi di costruzione delle opere della Linea Cadorna all'interno del Parco anche con il supporto di documentazione archivistica militare inedita.
Il libro, edito in circa 9.000 copie, intitolato "La difesa di un confine - fortificazioni campali nel Parco Regionale Spina Verde" è stato ufficialmente presentato presso il salone di Villa Gallia il 18 dicembre 2006. Alle più di 100 persone presenti è stato fatto omaggio della copia del libro; distribuzione che continua tuttora presso la sede del Parco e i vari uffici turistici di Como con notevole successo visto l'interesse delle popolazioni locali nonché degli esperti in materia sulle tematiche affrontate dalla pubblicazione.
Il progetto editoriale è stato coordinato dal direttore del Parco Franco Binaghi, la grafica è stata curata da Vittorio Terza, le foto sono di Carlo Cattaneo.
  • Autore: F. Boldrini
  • Anno: 2006
  • Prezzo: Gratuito


share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Ente di Diritto Pubblico Parco Spina Verde di Como