Vai alla home di Parks.it

Il Centro Visite e il Museo Naturalistico del Parco dello Stirone

Museo naturalistico
Museo naturalistico
Località Scipione Ponte, 1
43039 Salsomaggiore Terme (PR)

Comune: Salsomaggiore Terme Regione: Emilia-Romagna

Tel. 0524/588683
E-mail: museonat.stirone@parchiemiliaoccidentale.it

Il Centro Visite del Parco, inaugurato il 3 ottobre 1998, sorge nei locali dell'ex scuola elementare di Scipione Ponte ed è stato realizzato grazie ai finanziamenti provenienti dalla Regione Emilia-Romagna, dagli enti consorziati e da risorse del Consorzio del Parco.
Internamente il Museo Naturalistico ospita le seguenti strutture:

  • alcuni diorami, ossia rappresentazioni di ambienti tipici del Parco, con piante e animali caratteristici, osservati in diverse stagioni;
  • acquari con alcuni esemplari della piccola fauna locale;
  • alcune vetrine relative agli aspetti faunistici dell'area protetta;
  • alcune vetrine relative agli aspetti paleontologici, con una cartina del Parco in cui vengono individuate le aree interessate dagli affioramenti fossiliferi;
  • una stazione interattiva, che presenta il territorio del Parco e dà informazioni generali relativamente alle emergenze naturalistiche, geologico-paleontologiche, storico-architettoniche, alla fruizione;
  • un'aula che può ospitare fino a 50 persone, utilizzata per le attività di educazione ambientale, di fruizione, ma anche per convegni, corsi, seminari, serate tematiche e altre manifestazioni.

Altre info

Orari: Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Settembre: Sabato e Domenica dalle 15.30 alle 18.30
Negli altri mesi apertura su prenotazione (tel. 0524/588683)
Ingresso: Biglietti di ingresso:
Ingresso persone singole: 2,00 Euro
Ingresso ridotto (ragazzi da 6 a 14 anni e gruppi oltre 10 persone): 1,00 Euro
Biglietto gratuito: insegnanti e scolaresche con prenotazioni di pacchetti didattici da catalogo e persone con oltre 65 anni di età.
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Occidentale