Vai alla home di Parks.it

Inaugurato il MuMAB: Museo Mare Antico e Biodiversità

Sabato 5 settembre nel Parco dello Stirone e Piacenziano

(Collecchio, 08 Set 20) Tante gente e molte emozioni per l'inaugurazione del MUMAB - Museo Mare Antico e Biodiversità Museo Mare Antico e Biodiversità (MuMAB) nel centro Parco Millepioppi del Parco dello Stirone e Piacenziano (Salsomaggiore Terme – PR), il nuovo polo museale che e riunisce, in una forma moderna, tecnologicamente avanzata e accattivante, i contenuti di due musei dismessi: "Mare Antico" allestito precedentemente al palazzo dei Congressi di Salsomaggiore, e il Museo Naturalistico del Parco dello Stirone prima presente a Scipione Ponte.

Il nuovo museo è composto di due Sezioni:

- La sezione "Geopaleontologica", ospitata nel nuovo e moderno edificio realizzato dal Comune di Salsomaggiore, conserva uno dei più ricchi e scientificamente interessanti patrimoni paleontologici recuperati nel Bacino Padano. I reperti sono frutto di lunghe ricerche e scavi curati da Raffaele Quarantelli (1930 – 2004) e altri paleontofili salsesi, nell'alveo del torrente Stirone dalla seconda metà del 1960

- Pochi metri dividono il nuovo edificio dalla "Sezione Naturalistica" del Museo, allestita dall'Ente Parchi nella ex stalla della casa colonica del podere. Una sezione dedicata al "tempo attuale" ci consente di capire ed apprezzare come la storia più remota di questi luoghi abbia plasmato anche l'ambiente di oggi, con i suoi delicati habitat fluviali, determinandone la grande ricchezza in termini di biodiversità.

Alla presenza di tanti cittadini e visitatori è stato aperto al pubblico il nuovo polo museale

Per spiegare il lungo iter progettuale che ha portato il podere Millepioppi, bene confiscato alla criminalità, a diventare un simbolo e un baluardo della difesa della legalità e della valorizzazione ambientale e culturale del Parco, sono intervenuti il Sindaco di Salsomaggiore, Filippo Fritelli, il Presidente dei Parchi del Ducato, Agostino Maggiali, gli Assessori di Salso, Pasquale Gerace e di Fidenza Franco Amigoni, il Presidente della Comunità del Parco Stirone Ivan Leppini, il Consigliere provinciale Marco Trevisan e l'Assessora Regionale Barbara Lori. 

Il Sindaco Fritelli ha ricordato come la realizzazione del nuovo museo, fortemente voluto dall'Ex Assessore Paolo Capepari, integri il processo di valorizzazione ambientale e turistica iniziato con il progetto Salso Experience che guida il visitare alla scoperta del territorio tra la città di Salso, il Parco e il Castello di Tabiano. 

Il Presidente Maggiali ha ringraziato tutti gli enti che hanno partecipato alla realizzazione di questo grande progetto che ha trasformato il podere Millepioppi, da luogo lontano, abbandonato  e inaccessibile, a punto di riferimento per lo sviluppo culturale e turistico delle città di Salso e Fidenza, e non solo.

L'assessora regionale Barbara Lori ha posto l'accento sul ruolo sempre più attivo e vitale che svolgono i Parchi Regionali nelle politiche di area vasta per la conservazione della biodiversità e lo sviluppo sostenibile dei territori che non possono più prescindere dagli obiettivi, sempre più urgenti, di ecosostenibilità e lotta ai cambiamenti climatici.

Un ricordo speciale, prima del taglio del nastro, è andato all'amico e collega Sergio Tralongo, prematuramente scomparso quasi un anno fa, che come Direttore del Parco dello Stirone volle per primo investire energie e risorse nel recupero del podere Millepioppi, per farne un bene comune da restituire alla collettività.

La giornata è proseguita con visite guidate, a gruppi, del Museo e, nel pomeriggio, con laboratori e attività gratuita per famiglie.

La gestione operativa del Museo è stata affidata ad una Startup locale, Around srls, che per l'anno 2020, nel rispetto delle linee guida anti Covid, organizza tour guidati al MuMAB con un massimo di 15 persone, su prenotazione.

ORARI DI APERTURA ANNO 2020

Lunedì chiuso

Da martedì a venerdì scuole e gruppi su prenotazione

Sabato e Domenica visite guidate ed escursione da calendario

Le visite verranno attivate per un minimo di 12 partecipanti.

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE

Per il 2020 vige l'obbligo di prenotazione.

Form online: www.millepioppi.it – email: mumab@millepioppi.it

ORARI SEGRETERIA

Da martedì a venerdì dalle 15 alle 18

Sabato e Domenica dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 compatibilmente con le visite guidate in corso

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Occidentale