Vai alla home di Parks.it

Sentiero La Bocca-Tre Pioppi

Area Stirone

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna Elevato interesse: panorama Elevato interesse: religione Elevato interesse: storia 
  • Tempo di percorrenza: 2 ore 30 minuti
  • Difficoltà: semplice percorso in piano
  • Lunghezza: 4 km

Una passeggiata naturalistica lungo il torrente Stirone
E' possibile partire dal Centro Visite o dal parcheggio dell'area di sosta "La Bocca" seguendo la strada ghiaiata principale che si inoltra nel fitto della vegetazione ripariale. Qui pioppi neri, pioppi bianchi, querce, olmi, ciliegi, prugnoli, noccioli, sanguinelle, biancospini e rose selvatiche fanno da sovrani intervallati, di tanto in tanto, da piante alloctone quali l'Ailanto e la Robinia, che alla fine di maggio inonda il Parco con il profumo dei suoi fiori bianchi a grappolo.
Dal parcheggio si diparte anche un itinerario per le persone diversamente abili che, costeggiando l'area attrezzata, si sviluppa nel bosco ripariale giungendo al torrente Stirone.
Dopo qualche centinaio di metri si abbandona il percorso principale per addentrarsi ancora più nel cuore del Parco. L'intrico della vegetazione e i canti dell'Usignolo e del Rigogolo rendono ancor più spettacolari in primavera gli scorci del torrente.

Altre informazioni

Pioppo crollato
Pioppo crollato
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Occidentale