Vai alla home di Parks.it
  • Unesco Man and Biosphere
Carta d'identità
Superficie: 91.800,00 ha
Province: MI, PV, VA
Istituzione: 1974
  •  (foto di PR Ticino lombardo)
  •  (foto di PR Ticino lombardo)
  •  (foto di PR Ticino lombardo)

Sviluppo sostenibile: tutela della biodiversità e dell'ambiente, qualità della vita

Il Parco Lombardo del Ticino - primo parco regionale d'Italia - nasce nel 1974 per difendere il fiume e i numerosi ambienti naturali della Valle del Ticino dagli attacchi dell'industrilizzazione e di un'urbanizzazione sempre più invasiva. Il Parco ha una superficie di circa 91.800 ettari, di cui circa 20.500 tutelati a Parco Naturale e comprende l'intero territorio amministrativo dei 47 Comuni lombardi collocati lungo il tratto del fiume Ticino compreso tra il lago Maggiore e il fiume Po, nelle province di Varese, Milano e Pavia. Per la sua tutela applica un sistema di protezione differenziata alle aree naturali, agricole e urbane. L'obiettivo è conciliare le esigenze della protezione ambientale con quelle sociali ed economiche delle numerose comunità presenti nell'aria, una delle più densamente popolate d'Italia. Una sfida difficile, ma possibile, la cui parola d'ordine e "sviluppo sì, ma sostenibile".

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Centri visita
Prodotti tipici
Itinerari
Iniziative ed eventi
 
Guide ambientali
© 2019 - Parco Lombardo della Valle del Ticino