Vai alla home di Parks.it
 

Non solo rane e rospi

Alla scoperta degli animali di zone umide

Per le scuole: primarie

Stagni, laghi, paludi, torbiere, ma anche rogge, canali e pozze temporanee, appartengono tutti alla categoria delle zone umide. Bonificati e trasformati sin dall'antichità perché ritenuti malsani e poco utili, questi ambienti sono tutt'oggi in pericolo a causa di fattori di minaccia come l'inquinamento, le specie alloctone e i cambiamenti climatici. Le aree umide accolgono la più importante biodiversità della Terra, sono fulcro di importanti rotte migratorie, svolgono alcune funzioni fondamentali per il nostro pianeta e sono luoghi di grande bellezza. Impariamo a conoscere e ad apprezzare questi ecosistemi preziosi, in particolare i fontanili e i suoi abitanti, dagli animali ai vegetali, dai più piccoli ai più grandi, dai più conosciuti ai meno noti.

Scopo del progetto didattico proposto è quello di iniziare un percorso di consapevolezza e sensibilizzazione verso i delicati equilibri che sorreggono i nostri ecosistemi. Agli studenti - grazie alla presentazione della biologia ed etologia delle specie in oggetto, la comprensione delle azioni da adottare per la tutela della fauna autoctona, lo studio delle modificazioni di un ecosistema a causa della presenza di specie invasive - si spiegheranno le ragioni profonde che talvolta inducono a scelte che paiono discutibili indirizzandoli, per mezzo della conoscenza e dell'esperienza pratica, verso atteggiamenti responsabili.

Comune: Gallarate (VA)  Regione: Lombardia
Durata: Mezza giornata, Una giornata
Costi: € 150,00 per mezza giornata, € 180,00 per la giornata intera

Non solo rane e rospi
Non solo rane e rospi
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2023 - Parco Lombardo della Valle del Ticino