Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Vino DOC dei colli del Trasimeno

DOC - Denominazione di Origine Controllata


La zona di produzione del vino DOC dei colli del Trasimeno è quella che gravita intorno al lago
Trasimeno, un territorio anticamente abitato dagli etruschi ai quali si devono alle origini della
coltivazioni della vite. Comprende i Comuni di Castiglione del Lago, Magione, Paciano, Panicale,
Passignano sul Trasimeno e Tuoro sul Trasimeno e racchiude inoltre parte dei Comuni di Città della Pieve, Corciano, Perugia e Piegaro.
Il vino doc colli del Trasimeno si produce in buone quantità sia rosso che bianco. I vitigni che
vanno a costituire i principali vini rossi sono: il Sangiovese, il Ciliegiolo, il Gamay, il Merlot, il
Cabernet Sauvignon; mentre fra i vitigni bianchi il Grechetto è senz'altro predominante.
Buona parte delle cantine sono associate al Consorzio Tutela Vini Colli del Trasimeno. Di recente le diverse aziende si sono impegnate per migliorare la qualità ed ampliare la gamma, introducendo nuove tipologie di vino Colli del Trasimeno: quattro vini bianchi (Secco, Bianco Scelto, Frizzante e Vin Santo), cinque rossi (Rosso, Rosso Scelto, Rosso Riserva, Frizzante e Novello), uno Spumante Classico, e poi svariati monovitigno (Grechetto, Merlot, Cabernet Sauvignon, Gamay, Merlot Riserva, Cabernet Sauvignon Riserva e Gamay Riserva).
Il Vino DOC Coli del Trasimeno è interessato dalla "Strada dei vini dei Colli del Trasimeno" la quale prevede una valorizzazione e promozione del territorio ad alta vocazione vitivinicola e che, a seconda delle zone vitivinicole interessate, prende diversi nomi:

  • Tra i campi di Annibale
  • Sulle orme dei Cavalieri di Malta
  • Le terre del Perugino
  • Nel marchesato di Ascanio della Corgna
  • Le verdi valli della memoria tra castelli ed abbazie

Strada del vino Trasimeno

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Comunità Montana Associazione dei Comuni Trasimeno - Medio Tevere