Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale della Val Troncea

Banner Locale per la promozione del territorio

Il libro del bosco e altre storie

Primo e secondo ciclo della scuola primaria - scuola secondaria

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello)
Viveva un tempo in Val Troncea un uomo che, avendo dedicato l'intera vita allo studio della natura e degli usi e costumi della valle, aveva poi raccolto i risultati delle sue ricerche sulle pagine di preziosi ed interessantissimi libri. Purtroppo la maggior parte del suo lavoro è andato disperso...
Questo è l'inizio della storia che vuol portare i ragazzi a scoprire il Parco della Val Troncea attraverso l'esperienza del soggiorno didattico che, oltre ad essere occasione di osservazione e studio di un territorio protetto, offre l'opportunità di passare insieme ai propri compagni una breve vacanza per conoscerli più a fondo e imparare a meglio interagire con loro nei lavori di gruppo.
Il casuale ritrovamento di uno dei suoi libri sarà il filo conduttore del soggiorno. I ragazzi attraverso giochi, escursioni e lavori di gruppo riscriveranno le pagine mancanti e ricostruiranno il libro che verrà poi portato a scuola.
I temi del libro potranno essere concordati con gli insegnanti in base all'età e agli interessi di ogni classe: il bosco, le pietre, gli animali, ecc.
La stessa classe avrà quindi l'opportunità di ripetere il soggiorno sul territorio affrontando un'altro tema e riscrivendo un altro libro

Obiettivi:
  • scoprire il territorio del parco nei suoi diversi aspetti
  • imparare a vivere, lavorare ed interagire con gli altri compagni
  • vivere un'esperienza diversa da quella a cui siamo giornalmente abituati
  • produrre un libro come risultato del lavoro dell'intera classe
Durata:
soggiorno di tre o più giorni da effettuare presso le strutture ricettive del Pragelatese con visite al territorio del Parco e zone adiacenti

Durata: Tre o più giorni

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie