Vai alla home di Parks.it
 

"Water sports for environmental awareness"

Conferenza di chiusura del progetto Be Water - venerdì 03 dicembre ore 09.30 - Malè

(Malé, 26 Nov 21) Gli sport outdoor, data la loro vicinanza agli ambienti naturali, hanno enormi potenzialità per diventare motore di processi di educazione ambientale e volano per offerte di turismo sostenibile. 

Nel corso dell'evento verrà presentato il toolkit del progetto "Be Water", un kit composto da video, infografiche e dispense per avvicinare le guide rafting e gli appassionati di sport acquatici all'ecologia fluviale, alle problematiche locali e nazionali sull'utilizzo dell'acqua e alle specificità ambientali locali. Verranno inoltre condivisi i risultati del progetto LIFE "Sic2Sic" di ISPRA, un progetto "in bici attraverso la rete NATURA 2000 italiana". 

Ci sarà infine una tavola rotonda, con rappresentanti del mondo dello sport, del turismo e dell'ambiente per analizzare le potenzialità delle attività outdoor (quali kayak, rafting, sci, snowboard, corsa, arrampicata, trekking, … ) nei processi di educazione e sensibilizzazione ambientale. Tra i relatori: Fabio Sacco (Direttore Azienda per il Turismo Val di Sole, Peio e Rabbi), Luca Albrisi (The Outdoor Manifesto), Matteo Benciolini (Federazione Italiana Rafting).

La conferenza si svolgerà in inglese, venerdì  03 dicembre alle ore 09.30 presso la Sala Assemblee della Comunità Valle di Sole - Via della Gana, 10 - Malè (TN). 

E' possibile partecipare all'incontro in presenza, i posti sono limitati e per partecipare è necessario registrarsi QUI (verrà richiesto il Green Pass). 

Altrimenti, sarà possibile seguire il convegno in diretta streaming sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Rafting.

Per maggiori informazioni sul progetto "Be Water - Water sports for water sustainability and management": www.projectbewater.eu

Per info: Alessandra Tanas - Project Manager - reteriserve@comunitavaledisole.tn.it

'Water sports for environmental awareness'
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Rete di Riserve Alto Noce