Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Parco Archeo Natura di Fiavè

Passato e la Natura: solide basi su cui innestare il futuro di un territorio

(Tione di Trento, 25 Feb 21) Paludoso. È così che potremo definire il nostro presente.

L'ultimo anno in particolare, con questa dilagante pandemia che ha colpito tutto il mondo, è pieno zeppo di incertezza e insidie. Proprio come accade in una palude, abbiamo i piedi, il corpo e la mente imprigionati e appesantiti, con tutti noi, troppo impegnati a guardar verso il basso e a districarci dai problemi contingenti per poter vedere avanti con fiducia verso il futuro.

Come poter piantare un nuovo futuro su questa situazione stagnante? Come possiamo elevarci da questa condizione e andare oltre questa grave situazione contingente? Come utilizzare le risorse interne del nostro territorio per rigenerarci e traghettare le nostre comunità fuori da questa situazione?

A queste e a molte altre domande si sta provando a rispondere a Fiavè, nella Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria, dove la Soprintendenza per i Beni Culturali della Provincia Autonoma di Trento in stretta collaborazione con la comunità locale, sta dando concretezza all'idea di un Parco Arche-Natura, collegato fortemente al Museo delle Palafitte di Fiavè e a tutta l'area archeologica e naturalistica che si trova presso l'antico Lago Carrera.

L'idea alla base di questo Parco Archeo Natura è quella di generare opportunità di crescita e sviluppo economico e sociale per la comunità residente e in particolare per i giovani, valorizzando il patrimonio archeologico e naturalistico presente nella zona a sud dell'abitato di Fiavè, in direzione Passo del Ballino, presso il Biotopo di Fiavè.

Un'idea non nuova o originale certamente, ma che qui ha probabilità di generare qualcosa di straordinario in quanto, il passato e la natura di questo territorio, presentano caratteristiche uniche e di estremo interesse.

 I resti del villaggio palafitticolo di Fiavè fanno infatti parte, insieme alla realtà presente in Val di Ledro, di una serie di 111 siti archeologici palafitticoli, appartenenti al bene Patrimonio Mondiale dell'Umanità denominato "Siti palafitticoli preistorici delle Alpi".

Anche la natura presenta caratteristiche uniche, sia perché ci si trova in una zona di transizione fra l'area del Lago di Garda e le Dolomiti di Brenta, ma soprattutto perché qui nel tempo si è stati in grado di preservare e proteggere l'ambiente naturale in maniera ottimale, come per esempio nel caso del Biotopo di Fiavè, ottenendo negli scorsi anni la qualifica di Riserva della Biosfera all'interno del programma MAB UNESCO.

Il Parco Archeo Natura vorrà essere perciò il paesaggio e la storia di questo territorio in miniatura: grazie a studi approfonditi, verrà riprodotto il villaggio palafitticolo presente circa 4000 anni fa in questa zona e verranno spiegate le interazioni fra i nostri antenati preistorici e la natura intorno.

Un luogo dove didattica, educazione e turismo culturale potranno coesistere, ma anche uno spazio di ritrovo e di benessere per gli abitanti locali in cui ritrovarsi e passare del tempo nella natura.

Un ulteriore elemento di innovazione di questo parco è quello che riguarda la gestione dello stesso: se logicamente, il cappello istituzionale e la parte di ricerca storica e scientifica saranno di competenza della Soprintendenza, si sta cercando di coinvolgere fortemente la comunità, le associazioni e le imprese locali nel far vivere questo luogo, cercando di offrire i suoi spazi anche per realtà imprenditoriali che si occupino di territorio, turismo e cultura.

La realizzazione del Parco si è rallentata a causa del COVID, ma i promotori hanno recuperato il tempo perso e entro l'estate 2021 il Parco verrà inaugurato e reso fruibile per i visitatori.

Non ci resta che augurare il massimo successo a questa realtà, ringraziandola vivamente per il tentativo che sta facendo di alzarci da questo periodo paludoso per farci vedere sempre più lontano e avanti.

PER SAPERNE DI PIU' LEGGI L'ARTICOLO IN ALLEGATO


Allegati:
Parco Archeo Natura Fiavé_ph Tommaso Prugnola_Team Videonaria_Archivio Soprintendenza beni culturali PAT_4_web
Parco Archeo Natura Fiavé_ph Tommaso Prugnola_Team Videonaria_Archivio Soprintendenza beni culturali PAT_4_web
Parco Archeo Natura Fiavé_ph Tommaso Prugnola_Team Videonaria_Archivio Soprintendenza beni culturali PAT_4_web
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2021 - Riserva di Biosfera Unesco Alpi Ledrensi e Judicaria - Segretariato