Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

MEL: La Riserva di Biosfera mette in rete gli apicoltori

(Sassalbo, 20 Nov 18) La Riserva della Biosfera dell'Appennino Tosco Emiliano è coordinatore di un progetto internazionale che coinvolge gli apicoltori, professionali e amatoriali, del proprio territorio. Il progetto MEL "Rete di apicoltori nelle Riserve della Biosfera del Mediterraneo" mira a promuovere la diversità biologica e culturale nell'apicoltura, attraverso la cooperazione tra le Riserve della Biosfera sulle diverse sponde del Mediterraneo.

Uno degli obiettivi principali del progetto è quello di presentare e promuovere le Riserve della Biosfera come luoghi di eccellenza per la produzione del miele e dei derivati dell'apicoltura, inoltre creando e valorizzando le reti di apicoltori attive all'interno della Riserve di Biosfera.

Per tale motivo, il Network di Riserve del Biosfere del Mediterraneo promuove questo progetto, favorendo una partnership tra 5 Riserve MAB UNESCO. I partner di progetto, oltre alla Riserva di Biosfera dell'Appennino Tosco Emiliano, sono le Riserve di Biosfera "Terres de Ebre" (Spagna), "Valleé du Fango" (Francia), "Jabal Moussa" (Libano) e "Djebel Bou-hedma" (Tunisia).

La prima azione prevista dal progetto è la raccolta di informazioni da parte degli apicoltori, a tal fine è stato progettato un questionario per comprendere lo stato dell'arte delle attività apistiche e valorizzare le buone pratiche svolte nel territorio del MAB Appennino Tosco Emiliano. Le buone pratiche più rilevanti raccolte ed i risultati dell'indagine verranno presentate all'interno di un Workshop Internazionale che si svolgerà in Lunigiana (MS) nella primavera del 2019.

Se sei un apicoltore, professionale o amatoriale, della Riserva di Biosfera dell'Appennino Tosco Emiliano compila il questionario entro il 20 dicembre 2018.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ufficio Riserva MAB Appennino Tosco-Emiliano