Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Tartufo o aroma di Tartufo?

Degustazione guidata con caccia all’intruso

(Sassalbo, 22 Ott 19) Domenica 27 ottobre 2019 dalle ore 16 nella Sala Civica Borri a Calestano (PR) si svolgerà l'incontro e degustazione 'Tartufo o aroma di Tartufo? Riconoscere e apprezzare uno dei "frutti" più preziosi dell'area Mab Appennino tosco emiliano'.

Calestano da decine di anni investe sul tartufo come motore di uno sviluppo turistico verde, attraverso programmi di escursioni, convegni, ricerche e anche con una grande Fiera del tartufo nell'ambito della quale si è pensato di organizzare un incontro per accrescere la consapevolezza e la conoscenza anche nel consumo di questo prodotto tipico dell'area MaB. Il Comune di Calestano si trova infatti nell'estremo lembo nord-occidentale di quell'area che nel 2015 l'UNESCO ha riconosciuto come Riserva Man and Biosphere (MAB) Appennino tosco-emiliano. All'interno dell'area MaB, questo territorio si caratterizza per i suoi boschi di quote medio-basse di carpini, querce e ornielli, su terreni calcarei (flysch), particolarmente adatti alla crescita del Tartufo nero di Fragno.

Le sfide dei prossimi anni di questo lembo dell'area MAB Appennino tosco-emiliano saranno principalmente due: quella di continuare a conservare il delicato equilibrio tra Uomo e Natura, anche nel campo della ricerca dei tartufi, preservando l'equilibrio dei boschi e la capacità di rigenerarsi di questi funghi; e quella di valorizzare al massimo questo prodotto (e con esso il territorio che lo genera) limitando l'utilizzo di aromi chimici sostitutivi o integrativi.

Ecco il programma dell'iniziativa

 - ore 16, saluti del vicesindaco Giuseppe Dellapina e del presidente della Proloco Alessandra Sartori

Introduce e modera Chiara Cacciani, giornalista di Gazzetta di Parma:
- Giuseppe Vignali Direttore del Parco Nazionale dell'Appenino tosco emiliano e Area MAB - Calestano nell'area Mab Appennino tosco-emilano
- Giuseppe Maghenzani Presidente del Consorzio qualità tipica Val Baganza - Tartufo Uncinato di Fragno e Riserva MAB Appennino: un areale da condividere
- Alessandro Belloli, Presidente Associazione Tartufai Parmense da anni impegnato nella valorizzazione del tartufo di Fragno dal bosco alla in cucina - Tartufo e aroma di tartufo in cucina

Al termine, alle 16,45 circa degustazione guidata con tartine realizzate al tartufo naturale e all'aroma chimico di tartufo (che viene largamente e proditoriamente usato per sostituire o integrare il prodotto naturale), riconoscimento e confronto.

L'iniziativa è organizzata dalla Riserva della Biosfera e dal Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano, Comune di Calestano, Proloco di Calestano.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ufficio Riserva MAB Appennino Tosco-Emiliano