Vai alla home di Parks.it
 

Funghi Porcini

Tra i funghi presenti nell'Appennino Tosco-Emiliano il più noto è il Porcino (Boletus edulis) che cresce nei boschi cedui a fine estate e in autunno. Essiccati o freschi, entrano a far parte di tutti i menu tradizionali di montagna: sott'olio, in padella, alla piastra, crudi tagliati sottilissimi, con scaglie di Parmigiano Reggiano, nel sugo delle tagliatelle, oppure con i tortelli e gli gnocchi di patate.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ufficio Riserva MAB Appennino Tosco-Emiliano