Vai alla home di Parks.it
 

Prodotti: Ortaggi e legumi

L'agroalimentare presidio del territorio, fattore di identità collettiva e di coesione sociale

Non esiste nel panorama italiano, e forse neppure nel mondo, un'area che possa vantare una concentrazione così grande di produzioni agroalimentari d'eccelenza come l'Appennino Tosco Emiliano. Cibi universalmente noti, come il prosciutto di Parma e il parmigiano reggiano, sono affiancati da un numero considerevole di prodotti tradizionali che hanno meritato i marchi Dop e Igp o l'istituzione in presidi Slow Food.

L'agroalimentare presidio del territorio, fattore di identità collettiva e di coesione sociale
Trovati 7 risultati (Ordinamento: Categoria > Prodotto)
Categoria: Ortaggi e legumi
La Cipolla di Ripola è coltivata in a Ripola in Lunigiana, e si produce a giugno-luglio e a ottobre- novembre. Questa cipolla ha forma tonda e schiacciata, è molto dura e compatta, ha un colore rosato sbiadito e sapore più dolce rispetto...
Categoria: Ortaggi e legumi
Categoria: Ortaggi e legumi
Cipolla di Treschietto
La Cipolla di Treschietto originaria dal paese di Treschietto, borgo del Comune di Bagnone, Lunigiana. La cipolla ha mantenuto invariate le sue caratteristiche.
Categoria: Ortaggi e legumi
Categoria: Ortaggi e legumi
Il Fagiolo della Garfagnana, conosciuto anche con il nome di giallorino per il suo colore, ha seme ovale, dimensioni medio-piccole e colore giallo, con occhio ben marcato. E' una coltura che non ha bisogno di sostegno e si produce da maggio ad agosto....
Categoria: Ortaggi e legumi
Tra i funghi presenti nell'Appennino Tosco-Emiliano il più noto è il Porcino (Boletus edulis) che cresce nei boschi cedui a fine estate e in autunno. Essiccati o freschi, entrano a far parte di tutti i menu tradizionali di montagna:...
Categoria: Ortaggi e legumi
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ufficio Riserva MAB Appennino Tosco-Emiliano