Vai alla home di Parks.it
Carta d'identità
Superficie: 1.476,00 ha
Superficie a mare: 1.584,00 ha
Province: TS
Istituzione: 1979
  • Miramare Biosphere Reserve (foto di Fabio Pappalettera)
  • Vigneti sui terrazzamenti della Costiera triestina (foto di foto archivio WWF)
  • Sciaena umbra in AMP Miramare (foto di Saul Ciriaco)

Un gioiello tra mare e Carso

La Riserva della Biosfera di Miramare nasce negli anni '70 con l'adesione dell'Area Marina Protetta gestita dal WWF Italia al programma MaB Unesco e oggi si estende su una fascia costiera di circa 3mila ettari, che dal ciglione carsico scende rapidamente verso il Golfo di Trieste. Impreziosita dalla presenza dal Parco del Castello di Miramare, meta ogni anno di migliaia di visitatori, nonché dell'Area Marina Protetta che si estende proprio di fronte alla dimora asburgica e in cui la conservazione della ricchissima biodiversità si abbina ad intense attività di ricerca e di divulgazione scientifica, la Riserva della Biosfera presenta anche un'ampia area di transizione che, nella parte terrestre, include zone naturali a bosco e a landa carsica alternate ad aree coltivate e a piccoli centri abitati, mentre nell'ampia zona marina sono praticate attività di mitilicoltura e di pesca tradizionale. Grazie a queste sue caratteristiche, la Riserva di Miramare rappresenta un connubio perfetto tra conservazione della biodiversità e sviluppo di economie legate ai mestieri tradizionali.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2019 - Ufficio Riserva MAB Miramare