Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale Regionale di Bergeggi

Banner Locale per la promozione del territorio

Alla scoperta del Castellaro di Monte S. Elena

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello) scuola superiore (secondaria 2° livello)

Natura e archeologia è il binomio all'insegna del quale si svolge la passeggiata che ha come meta l'antico insediamento abitativo dei lontani antenati liguri.
Il percorso, molto ombreggiato, parte da Piazza XX Settembre - nei pressi delle scuole elementari - e raggiunge la cima di Monte S. Elena (m. 347), toccando le località di Scorzabò e Castagna della Megna, caratterizzate da una fitta boscaglia ricca di castagni, querce e pini marittimi.
L'altura del Castellaro, già prescelta dalle tribù liguri preromane come sito strategico per il controllo della viabilità costiera tra Vado e Noli, vanta una straordinaria panoramicità. Le campagne di scavo condotte dall'82 all'85 e riprese dal 1998 ad oggi, a cura dell'Università degli Studi di Genova e della Soprintendenza ai Beni Archeologici della Liguria, hanno permesso il ritrovamento di reperti che testimoniano la frequentazione del sito dal V sec. a.C. al I sec. d.C. per poi riprendere in età medioevale. Sia sul versante sud che su quello esposto a nord del Monte S. Elena sono stati riportati alla luce i resti di antichi insediamenti abitativi.

  • Percorso indicato per alunni della Scuola Elementare, Media Inferiore e Superiore
  • Durata escursione: 2 ore
  • Difficoltà del percorso: media

Comune: Bergeggi (SV)  Regione: Liguria
Durata: 2 ore

Sito archeologico Castellaro di Monte S. Elena
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Comune di Bergeggi