Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale Regionale di Bergeggi

 

Dalla macchia alla sughereta: il sentiero botanico da Torre d'Ere alla sughereta

Per le scuole: secondarie di primo grado, secondarie di secondo grado

La visita guidata, con partenza da P.zza Torre d'Ere, permette di percorrere l'intero tracciato del sentiero botanico, allestito sulle alture di Bergeggi.
Il percorso si snoda sulle pendici del Monte S. Elena, fino a raggiungere, sulla cima, l'antico insediamento abitativo denominato Castellaro e, passando a fianco dei resti del Forte S. Elena, ridiscendere verso la sughereta; da qui si rientra,attraverso via Luccoli, nei pressi del Municipio.
Il percorso dispone di bacheche illustranti le norme di comportamento e la mappa del sentiero e di diversi leggii illustranti le specie vegetali più rappresentative della nostra flora, quali: Cisto, Leccio, Lentisco, Mirto, Olivo, Pino d'Aleppo, Pungitopo, Roverella, Ginestra, Quercia da sughero.
Estremamente interessante dal punto di vista naturalistico per la varietà di habitat e di specie vegetali che si alternano lungo il percorso: dalla gariga alla macchia mediterranea, dal bosco di roverella a quello, molto raro, di quercia da sughero.

  • Percorso indicato per alunni della Scuola Media Inferiore e Superiore.
  • Durata escursione: 3,5 ore
  • Difficoltà del percorso: media

Comune: Bergeggi (SV)  Regione: Liguria
Durata: 3,5 ore

Sentiero botanico
Sentiero botanico
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Comune di Bergeggi