Vai alla home di Parks.it

Riserva naturale Madonna della Neve sul Monte Lera

www.parchireali.gov.it
  • Regione Piemonte
Carta d'identità
Superficie: 48,64 ha
Province: TO
Istituzione: 1982
  • Monte Lera Euphorbia Gibelliana (foto di Archivio Parco Mandria)
  • Visite guidate (foto di Archivio Parco Mandria)
  • Visite guidate (foto di Archivio Parco Mandria)

L'ambiente è relativamente dolce con scarsità della copertura vegetale ed ospita l'unica stazione conosciuta di Euphorbia gibelliana, specie endemica del Piemonte con areale estremamente ristretto centrato sulla zona. Si tratta di una specie perenne eliofila, tipicamente montana che vive nelle radure di boschi radi di tiglio, betulla e roverella. La fauna è costituita dalla tipica fauna alpina, rappresentata da mammiferi tra cui diversi roditori e specie appartenenti al genere Microtus, oltre a: lepre comune, donnola, puzzola, tasso e volpe. L'accesso del pubblico all'area è vietato, ad eccezione del giorno 5 agosto di ogni anno, festa della Madonna della Neve a cui è dedicata l'omonima cappella sul monte Sap. Negli altri periodi dell'anno, sono concesse deroghe al fine di soddisfare documentate esigenze a scopo di ricerca scientifica per le quali è necessaria l'autorizzazione dell'Ente di gestione.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2017 - Ente di gestione delle aree protette dei Parchi Reali