Vai alla home di Parks.it

Ultime notizie

Parola chiave:    
Altre notizie:     1  2  3  4  5  6     più vecchie>
Grande partecipazione per il primo corso sub per diversamente abili in penisola sorrentina organizzato dal Parco Marino e dall'HSA. Le attività svolte in una spiaggia di Puolo priva di barriere architettoniche.
(Massa Lubrense, 14 Set 18) L'acqua come strumento per abbattere barriere. In mare la gravità non si sente e tutto diventa più facile. Più di 30 persone diversamente abili hanno partecipato all'iniziativa organizzata dal Parco Marino di Punta Campanella e dall'HSA (handicapped scuba association internazion...
Tanti i progetti realizzati dal Centro di Educazione Ambientale con le scuole della zona. Da quest'anno c'è anche il Centro Visite Interattivo, già visitato da centinaia di studenti.
(Massa Lubrense, 12 Set 18) Il Parco Marino di Punta Campanella, nella persona del Presidente Michele Giustiniani, ha voluto augurare un buon anno scolastico agli alunni e ai docenti della scuola Pulcarelli di Massa Lubrense. Sono tante le iniziative che il Centro di Educazione Ambientale di Punta Campanella, coordinato da Car...
Centro Visite Interattivo
Centro Visite Interattivo
Novità assoluta in penisola sorrentina grazie al Parco Marino e all'HSA. Un mare per tutti, appuntamento il 14 settembre a Massa Lubrense.
(Massa Lubrense, 06 Set 18) Un'esperienza unica, con un mare aperto a tutti, strumento ideale per abbattere barriere. Venerdì 14 settembre si svolgerà nel Parco Marino di Punta Campanella il primo corso subacqueo per diversamente abili. L'iniziativa, voluta dall'Area Marina Protetta e dall'HSA- associazione che p...
"Lascia a riva la carrozzina", al via i corsi per sub diversamente abili a Punta Campanella
Un gruppo di Tursiope affianca imbarcazione durante un'escursione in costiera
(Massa Lubrense, 02 Ago 18) Un nuovo avvistamento di delfini nell'Area Marina Protetta di Punta Campanella. Ieri mattina un gruppo di tursiope ha affiancato per alcuni minuti un'imbarcazione con a bordo numerosi turisti stranieri che stavano facendo un'escursione nel mare della costiera. Salti e piroette tra lo stupore e i com...
Turisti stranieri estasiati dai delfini a Punta Campanella
Pescatori di frodo gettano rete in zona vietata. "Criminali che devastano i fondali" la denuncia del Parco Marino e del Punta Campanella diving che ha rimosso l'attrezzo da pesca killer
(Massa Lubrense, 25 Lug 18) Tre giovani cernie intrappolate in una rete da pesca fantasma. La segnalazione è giunta ieri pomeriggio al sito Citizen Science dell'Area Marina Protetta di Punta Campanella. A individuare la rete è stato il Punta Campanella Diving Center durante un'immersione allo scoglio Penna, zona ...
Operazione della Guardia Costiera nella zona A del Parco Marino di Punta Campanella. Sequestrati attrezzature e imbarcazione. Il Comandante Cassone:"Prevenzione ma anche repressione contro chi minaccia la bellezza e la biodiversità"
(Massa Lubrense, 17 Lug 18) Stavano pescando nei pressi dello scoglio del Vervece, zona a protezione integrale, santuario del mare con fondali ricchi di biodiversità. Ma sono stati intercettati e bloccati con un vero e proprio blitz dagli uomini della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia. E' di ieri mattina l...
Blitz al Vervece, denunciati due pescatori di frodo
Giovanni Pettorino, numero uno delle Capitanerie di Porto, sul gozzo del parco per conoscere da vicino la realtà dell'Area Marina Protetta.I vertici del parco:" Onorati dalla sua presenza".
(Massa Lubrense, 14 Lug 18) Giovanni Pettorino, Comandante generale delle Capitanerie di Porto, ha visitato questa mattina l'Area Marina Protetta di Punta Campanella. Ad accompagnarlo, Arturo Faraone, direttore marittimo della Campania  e Guglielmo Cassone , Comandante della Guardia Costiera di Castellammare di Stabia. Il...
Il Comandante generale della Guardia Costiera italiana in visita a Punta Campanella
Doppia operazione di pulizia coordinata dal Parco Marino e dal Parco nazionale del Cilento nelle aree marine protette di Castellabate e Costa degli Infreschi. Recuperate quasi un chilometro di reti fantasma
(Massa Lubrense, 04 Lug 18) Quasi un chilometro di reti fantasma che continuavano a catturare organismi marini e sradicare la posidonia oceanica. Sono state rimosse nel weekend scorso nelle aree marine protette di Castellabate e Costa degli Infreschi, in pieno Parco Nazionale del Cilento. Intrappolati diversi pesci e organismi...
Stelle marine e granchi liberati dalle reti, Punta Campanella nel Cilento per la bonifica dei fondali marini
Due sub del Centro Immersioni Massa Lubrense seguono per alcuni minuti un grosso esemplare nelle acque del Parco Marino.
(Massa Lubrense, 02 Lug 18) n incontro ravvicinato davvero spettacolare nelle acque dell'Area Marina Protetta di Punta Campanella. Lorenzo Corcione e Vincenzo Coppola, due esperti sub del Centro Immersioni di Massa Lubrense, due giorni fa si sono imbattuti in un grosso esemplare di rana pescatrice nelle profondità di Pu...
Giovani provenienti dall'estero nel Parco Marino per il Project Mare. Scambio culturale e azioni concrete per aiutare l'area marina nelle attività di pulizia e monitoraggio. Già raccolta una tonnellata circa di rifiuti tra spiagge e sentieri.
(Massa Lubrense, 20 Giu 18)  Integrazione culturale e tutela ambientale. Sono queste le linee guida del Proiect mare, l'Erasmus dell'ambiente, che si svolge da sei anni nell'Area Marina Protetta di Punta Campanella. Oltre 30 volontari ospitati nelle precedenti edizioni, provenienti da Europa ma anche Nord Africa. Giovani ...
Punta Campanella, integrazione e tutela ambientale con l'Erasmus del mare
Altre notizie:     1  2  3  4  5  6     più vecchie>
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Consorzio di Gestione dell' Area Marina Protetta Punta Campanella