Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale Orientata Rupe di Campotrera

www.parchiemiliacentrale.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Itinerari



Per valorizzare la riscoperta della montagna reggiana, nel 1988 l'Amministrazione Provinciale di Reggio Emilia e la Comunità Montana dell'Appennino Reggiano, hanno gettato le basi per un progetto di valorizzazione delle risorse turistiche alternative, attraverso l'individuazione di una serie d'itinerari che partendo ai piedi delle prime colline reggiane raggiungono l'alto crinale, lungo direttrici storiche oggi emarginate dalla viabilità moderna.
La rete di percorsi individuata segue un filo logico, un tema che collega i paesaggi, le emergenze naturalistiche, storiche e culturali.
I percorsi utilizzano mulattiere e sentieri già esistenti e sono stati studiati per utilizzare la rete d'alberghi, locande e trattorie presenti. Una delle direttrici individuate è il "Sentiero Matilde" che segue le antiche orme della Contessa, ricalcando i percorsi che dalla pianura portavano nel cuore del dominio dei Canossa per scendere nell'Appennino Toscano. Da Ciano d'Enza l'itinerario porta al castello di Rossena, e da Casalino alla rupe di Canossa. Qui la direttrice del "Sentiero Matilde" s'incontra con quella del "Sentiero dei Ducati"; è quindi possibile proseguire da Casina per Carpiteti e Toano o deviare a Sud lungo gli antichi confini ducali tra i domini estensi e parmensi, che fino al 1847 non seguivano il corso dell'Enza, ma andavano tortuosamente a zig-zag tra valli e borghi. Proseguendo nella vallata del Tassobbio s'incontrano così i borghi medievali di Cerredolo, Legoreccio, Pineto, Spigone, i mulini, le case-torri, numerose testimonianze naturalistiche e culturali. Tra argille e ofioliti ci si dirige infine verso l'alto Appennino.

Georif.  ItinerarioPercorribilità Interesse
Sentiero dei DucatiSentiero dei DucatiA piedi A piedi
 
Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna Elevato interesse: storia 
Sentiero geologico del Rio della FornaceSentiero geologico del Rio della FornaceA piedi A piedi
 
Elevato interesse: geologia 
Sentiero MatildeSentiero MatildeA piedi A piedi
 
Sentiero Natura di Bergogno VotignoSentiero Natura di Bergogno VotignoA piedi A piedi
2 - 3 h
Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna Elevato interesse: storia 

Orienteering a Canossa

A Canossa viene offerta la possibilità di praticare circuiti che si prestano ottimamente per gare di orienteering a squadre o singoli partecipanti.

  • Circuito della Rocca di Rossena e della Riserva Naturale di Campotrera
  • Circuito della Rocca di Canossa

Entrambi sono accompagnati da apposite cartine e da singole schede descrittive.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale