Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Visite guidate nella Riserva (cod. 3.2)

1 uscita 1/2½ giornata (3/-4 ore) oppure - 1 giornata in Riserva

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello) scuola superiore (secondaria 2° livello)

La Riserva offre interessanti peculiarità morfologiche, dalle pareti calcarenitiche del Cinghio di Malvarone colonizzate da una rada vegetazione erbacea e arbustiva e dove nidifica il falco pellegrino, all'altopiano dove querceti e vecchi castagneti si alternano a verdi radure prative di origine carsica. In una di esse si trova una piccola zona umida, lo stagno di Sassomassiccio, specchio d'acqua che, nonostante si riduca considerevolmente nel periodo estivo, è un importante biotopo caratterizzato da presenze vegetali di rilievo come Hottonia palustris. Lo stagno ospita anche una moltitudine di organismi acquatici, diverse specie di libellule e anfibi quali rana verde, agile, raganella e tre diverse specie di tritone: il crestato, il punteggiato e il meno comune tritone alpestre.

All'interno della Riserva si propongono percorsi di visite guidate personalizzate per offrire alle scuole e ai cittadini la possibilità di scoprire il territorio e le azioni attuate dall'Area Protetta per la conservazione e tutela della biodiversità.

Provincia: Modena  Regione: Emilia-Romagna

Bulbosa fucsia
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale